Questore vieta il concerto di Tony Colombo: "Sono amareggiato"

Ad annunciare la notizia è lo stesso cantante neomelodico sul suo profilo Facebook: "Mi dispiace tantissimo ragazzi, spero che riorganizzino un'altra festa per venire a Palermo". L'evento si sarebbe dovuto tenere ieri sera vicino alla stazione centrale

Tony Colombo

Il Questore ha vietato il concerto del cantante neomelodico Tony Colombo che si sarebbe dovuto tenere ieri sera a Palermo, in via Mendola, vicino alla stazione centrale in occasione della festa rionale molto sentita dai residenti.

A darne notizia è stato lo stesso artista su Facebook: "Volevo comunicarvi che mi hanno appena chiamato dicendomi che la questura di Palermo non ha dato i permessi all'agenzia che doveva organizzare l'evento e che non ci sarà nessuna manifestazione. Sono amareggiato...". E aggiunge: "Non vedevo l'ora di tornare nella mia bellissima città, mi dispiace tantissimo ragazzi, spero che riorganizzino un'altra festa per venire a Palermo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Coronavirus, in Sicilia 68 nuovi contagiati: i morti superano quota 100

Torna su
PalermoToday è in caricamento