Il concertone di Radio Italia torna a Palermo: appuntamento al Foro Italico

L’annuncio è stato fatto ai microfoni della nota emittente dall’editore e presidente Mario Volanti. Fissata la data: domenica 28 giugno. Il commento a caldo di Orlando: "Sarà come sempre una splendida edizione in un clima assolutamente sereno"

Uno dei momenti di una passata edizione al Foro Italico

Torna anche quest'anno "Radio Italia Live - Il concerto" con l'ormai consueta doppia edizione prevista a Milano e Palermo. Appuntamento rispettivamente in piazza Duomo domenica 7 giugno e al Foro Italico domenica 28 giugno. L’annuncio è stato fatto ai microfoni di Radio Italia dall’editore e presidente Mario Volanti, raggiunto al telefono dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Questo il commento di Volanti: “Anche quest'anno doppio appuntamento, doppio divertimento e doppio impegno. Il concerto di Radio Italia torna a Palermo, dove siamo pronti a rivivere e condividere grandi emozioni. Ringrazio Leoluca Orlando e la sua amministrazione che anche quest’anno è al fianco di questo evento unico e attesissimo e per la collaborazione che sempre ci garantiscono. Non vediamo l'ora di accogliere sui nostri due palchi, a Palermo e Milano, alcuni tra i grandi e amati artisti italiani”.

Così Leoluca Orlando: “Grazie a Radio Italia per la costante attenzione alla grande musica, e per l'attenzione a Palermo che ha sempre risposto in modo esemplare alla chiamata di Radio Italia con una straordinaria partecipazione e compostezza. Il 28 di giugno l’appuntamento è per tutti a Palermo, per quella che sarà come sempre una splendida edizione, dove chi partecipa si sente parte di una grande dimensione comunitaria, in un clima assolutamente sereno. Grazie e avanti insieme in condivisione e divisione di amore per la buona musica”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento