Anagrafe, tornano operative le postazioni decentrate: "Ora le nuove carte d'identità"

Il Comune prova a spegnere le polemiche innescate dal presidente dell'Ottava circoscrizione, dopo il caos della scorsa settimana. Completata la formazione del personale e gli aggiornamenti al sistema informatico. Countdown in vista dell'emissione della prima Carta d'identità elettronica

Tornano operative tutte le postazioni anagrafiche decentrate, chiuse la scorsa settimana per la formazione del personale e gli aggiornamenti software e hardware a seguito dell'accesso del Comune nell'Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr). Passaggio quest'ultimo fondamentale per poter emettere, dal primo ottobre, le nuove Carte d'identità elettroniche.

Già venerdì erano operative 5 delle 13 sedi periferiche dell'Anagrafe. In alcune postazioni, in particolare in Sesta e Settima circoscrizione, si sono registrate lunghe code per il prevedibile maggiore afflusso di utenti. La presenza del personale Sispi ha garantito la necessaria assistenza per tarare le stampanti in relazione ai nuovi software.

Il Comune prova così a spegnere le polemiche innescate dal presidente dell'Ottava circoscrizione, Marco Frasca Polara, a causa del caos che si è generato all'Anagrafe di viale Lazio dopo la chiusura contemporanea delle postazioni decentrate. "Tutte le criticità - afferma Giuseppe Mattina, assessore ai Servizi demografici - sono state risolte e stiamo proseguendo nel lavoro che porterà all'emissione delle Carte d'identità elettroniche. Intanto, dopo un lavoro che ha risolto errori vecchi di oltre 10 anni, abbiamo finalmente la certezza dell'allineamento dei dati fra i dati contenuti nell'Anagrafe comunale e quella nazionale, mettendo i cittadini al riparo da errori. E' un motivo in più per affidarsi con fiducia e per utilizzare gli strumenti di certificazione online, che permettono di stampare gratuitamente i certificati tranquillamente da casa senza doversi recare agli sportelli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento