La "tessera preziosa del mosaico Palermo" agli atleti autistici e normodotati Delfini blu

Il sindaco ha conferito il riconoscimento anche a Giuseppe Di Franco, esperto in marketing culturale, Laura Affer, astrofisica, Eugenia Finocchio, moglie di Giuseppe Siciliano, il vigile del fuoco morto nel crollo di via Pagano e a Stefania Morici, art producer

I delfini blu a Palazzo delle Aquile

Questo pomeriggio a Palazzo delle Aquile, il sindaco Leoluca Orlando ha conferito la "tessera preziosa del mosaico Palermo" agli atleti autistici e normodotati della squadra di pallanuoto “Delfini Blu”. Con loro, sono stati premiati Blasco Di Maio, presidente e allenatore, e il tecnico Riccardo Gauresi. La squadra dei “Delfini Blu” è composta da Nicolò Bonsignore (Capitano), Gabriele Alighieri (Vice Capitano), Luigi Ricciardello, Marco Genovese, Davide Ramondo, Giuseppe Inciardi, Eros Negro, Pietro Chimirri, Giuseppe Scalici, Nicolò Pace e Antonino Lo Verde.

Il sindaco Orlando ha conferito il prestigioso riconoscimento anche a Giuseppe Di Franco, esperto in marketing culturale, Laura Affer, astrofisica, Eugenia Finocchio, moglie di Giuseppe Siciliano, il vigile del fuoco morto nel 1999 nel tentativo di salvare i propri suoceri rimasti intrappolati sotto le macerie della palazzina crollata in via Pagano e a Stefania Morici, art producer. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • I magazzini son pieni.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il camionista palermitano che sognava una strage in nome dell'Isis: convalidato il fermo

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, provincia di Palermo sul podio nazionale: accolte 26.204 istanze

  • Cronaca

    "Calmi, nessuno si farà male": con le tute da imbianchino e la pistola rapinano Carrefour

  • Cronaca

    Villabate, furto in chiesa durante la Settimana Santa: rubati il pc del parroco e le offerte

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Tragico incidente in auto, morto ragazzo palermitano di 20 anni

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

Torna su
PalermoToday è in caricamento