Tar boccia ricorso: al via il servizio mensa nelle scuole comunali

La querelle giudiziaria ha fatto slittare l'avvio del servizio, previsto per ottobre. Orlando e Marano: "L'aggiudicazione del bando triennale garantirà per i prossimi anni l'inizio puntuale della refezione"

Foto archivio

"Il Tar stamattina ha depositato l'ordinanza con la quale respinge le istanze cautelari proposte dai ricorrenti in merito alla gara sulla refezione scolastica". Lo rende noto il Comune, annunciando che a partire da domani, ripartirà il servizio mensa nelle scuole cittadine. 

"Ci dispiace che questo ricorso abbia impedito di cominciare il servizio, come previsto, nelle prime settimane di ottobre - dicono il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla Scuola, Giovanna Marano. L'aggiudicazione del bando triennale garantirà per i prossimi anni l'inizio puntuale della refezione. Sarà il lavoro prezioso delle commissioni mensa, percorso virtuoso attivato con scuole e famiglie proprio sulla qualità del servizio e dei pasti a verificare nel corso dei prossimi mesi il miglioramento del servizio. Pasti che implicano un alto carico di significati educativi, emotivi e socio-relazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Via Libertà, colpo da Louis Vuitton: spaccano la vetrina a mazzate e rubano borse e abiti

Torna su
PalermoToday è in caricamento