"Esempio di abnegazione e altruismo", premiati 9 dipendenti comunali di Bisacquino

Hanno ricevuto la pubblica benemerenza conferita dal dipartimento di Protezione civile nazionale per il comportamento tenuto durante l’emergenza meteo del 22 febbraio 2015

Il sindaco Di Giorgio nel corso della cerimonia

Quando il paese è stato piegato dal maltempo, hanno dimostrato "singolari doti di abnegazione e altruismo". Per questo motivo nove dipendenti comunali di Bisacquino hanno ricevuto la pubblica benemerenza conferita dal dipartimento di Protezione civile nazionale. Il riconoscimento è stato ufficializzato nel corso di una cerimonia alla quale ha partecipato anche il premier Giuseppe Conte.

"Per noi - dice il sindaco Tommaso di Giorgio, che era alla cerimonia - è stato un grande onore perché è stata sottolineata la meritoria partecipazione alle operazioni di Protezione civile svolte dal Comune durante l’emergenza meteo-idrogeologica del 22 febbraio 2015. Si deve sottolineare, così come ha ribadito nel suo intervento il capo del dipartimento della protezione civile nazionale Angelo Borrelli, che il riconoscimento di queste benemerenze avviene soltanto dopo un accurato processo di verifica dei documenti ed è una procedura molto selettiva infatti soltanto tre comuni, in tutta Italia, sono stati insigniti con questo riconoscimento e Bisacquino è l’unico in Sicilia".

"La pubblica benemerenza è un importante riconoscimento di cui l'intera Sicilia deve essere orgogliosa - commenta Alessandro Aricò, capogruppo all'Ars di DiventeràBellissima - . Il Comune di Bisacquino è uno dei tre in tutta Italia ad avere ricevuto oggi questa attestazione. Si tratta del giusto riconoscimento all'importante lavoro svolto dall'amministrazione comunale guidata con competenza dal sindaco Tommaso Di Giorgio".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ma cosa hanno fatto?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il camionista palermitano che sognava una strage in nome dell'Isis: convalidato il fermo

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, provincia di Palermo sul podio nazionale: accolte 26.204 istanze

  • Cronaca

    "Calmi, nessuno si farà male": con le tute da imbianchino e la pistola rapinano Carrefour

  • Cronaca

    Villabate, furto in chiesa durante la Settimana Santa: rubati il pc del parroco e le offerte

I più letti della settimana

  • "Mi stanno ammazzando": i boia spaccavano le ossa nella stanza degli orrori di via Imera

  • La banda dei falsi incidenti: mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, 42 arresti

  • Mutilavano gambe e braccia per truffare le assicurazioni, i nomi degli arrestati

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Tragico incidente in auto, morto ragazzo palermitano di 20 anni

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

Torna su
PalermoToday è in caricamento