Bagheria accoglie i suoi "figli" celebri: sindaco riceve Anna Incerti e Davide Rizzo

Il primo cittadino Filippo Maria Tripoli ha incontrato la vincitrice della Palermo Half Marathon e il neo campione del mondo di biliardo: "Vostro impegno è esempio per tanti giovani e fonte di promozione per la città"

Uno si è laureato campione del mondo di biliardo, l'altra ha vinto la mezza maratona di Palermo raggiungendo il sesto oro. Davide Rizzo e Anna Incerti, entrambi bagheresi, sono stati ricevuti dal sindaco Filippo Maria Tripoli.

Anna Incerti, 39 anni e atleta delle Fiamme Azzurre, si è presentata al palazzo comunale con l'allenatore Tommaso Ticali. Ha ricevuto una pergamena celebrativa per il successo conseguito. Il sindaco e l’assessore allo Sport Angelo Barone hanno ringraziato la campionessa e il coach "per il loro impegno e la visibilità regalata alla città".

Rizzo, tesserato presso il Csb di Ariano Irpino, ha vinto numerose gare regionali e nazionali prima di conquistare il titolo più ambito. Il sindaco e lo sportivo hanno discusso della possibilità  di organizzare un campionato di biliardo a Bagheria e Rizzo ha chiesto all’amministrazione comunale una sorta di gagliardetto omunale da apporre sulla maglia che userà per le competizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siete il nostro orgoglio, ci abituate a continui successi - ha concluso il sindaco –vi ringrazio per i vostri sforzi, la voglia di emergere che vi anima, perché è di esempio per tanti giovani e di promozione per la città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

Torna su
PalermoToday è in caricamento