Festa grande per i 104 anni di nonna Benedetta: "Poker, burraco e sorrisi"

Classe 1914, ha vissuto due guerre mondiali, e ora vive in una casa di riposo di viale Croce Rossa. Da quasi 50 anni è una pensionata con un passato lavorativo al Giornale di Sicilia, dove nel 1951 venne assunta come centralinista

Nonna Benedetta con Antonina Siino, titolare della casa di riposo

Una maxi torta sulla quale spiccherà il numero 104, Domani pomeriggio alle 16 presso la casa di riposo “La grande famiglia” di via Croce Rossa 80, festa di compleanno per Benedetta Sanna che con la lucidità che ancora la contraddistingue festeggia 104 anni. E il prossimo anno saranno cinquanta gli anni da pensionata del Giornale di Sicilia dove nel 1951 venne assunta come centralinista.

Classe 1914, ha vissuto due guerre mondiali: Oggi Benedetta Sanna gioca ancora a poker, burraco, scala 40 e ramino con alcune amiche e la nipote che vanno regolarmente a trovarla. E legge tantissimo. Divora libri in quantità industriale. La donna vive all'ultimo piano della struttura di via Croce Rossa 80, da dove si gode una veduta mozzafiato a ridosso del monte Pellegrino con lo stadio Renzo Barbera proprio di fronte. I festeggiamenti, organizzati dalla titolare della casa di riposo, Antonina Siino (nella foto con Benedetta Sanna), parteciperanno tutti i collaboratori e gli ospiti della struttura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Auguri alla Signora Benedetta!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Cronaca

    Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Cronaca

    Milano, l'autista palermitano è ubriaco: 66 parrocchiani in gita devono cambiare bus

  • Cronaca

    Fece esplodere una pen drive che ferì un poliziotto: Unabomber palermitano in manette

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

Torna su
PalermoToday è in caricamento