Commemorazione di Borsellino, Ugl: “26 anni senza verità, fatti di depistaggi e tradimenti”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Anche la nostra organizzazione sindacale sommessamente nel ricordo di Borsellino vuole rivolgere un piccolo pensiero al Magistrato e all’Uomo che cercò di combattere la mafia nel giorno del suo ricordo, che quest’oggi non sia una mera vetrina mediatica , bensì un importante momento di riflessione su quanto ancora non è stato fatto e su quanto abbiamo noi tutti abbiamo il dovere di fare”. A dichiararlo è Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicilia. “Sono ben 26 anni senza verità, fatti di depistaggi e tradimenti - conclude il Portavoce dell’Ugl di Palermo - tutto ciò è inaccettabile”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento