Minacce a “I vecchietti di Minchiapititto”: colla nei lucchetti

Il responsabile del locale di via Paternostro, Guglielmo Castiglia ha dichiarato di non avere mai ricevuto intimidazioni o richieste estorsive. Sull'episodio indaga la polizia

Colla nei lucchetti al ristorante “I Vecchietti di Minchiapititto”. Il responsabile del locale di via Paternostro, Guglielmo Castiglia - secondo quanto riportato da BlogSicilia - ha trovato i lucchetti della saracinesca bloccati dalla colla. Immediata la denuncia agli agenti ai quali Castiglia avrebbe detto di non avere mai ricevuto intimidazioni o richieste estorsive. In corso le indagini della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento