Coca per la Palermo bene, pusher muti davanti ai pm: spunta anche un giudice

I cinque presunti spacciatori si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Ben 580 in tutto i clienti "censiti", ma si parla di circa 700 persone in totale: tra loro anche un giudice. Fermato dalla polizia durante un incontro con il pusher, avrebbe tirato fuori il tesserino