La classifica delle città più ospitali d'Italia: "Palermo destinazione da non perdere"

A dirlo è la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati per vacanza - la Wimdu - che ha stilato la graduatoria delle realtà più ospitali. Palermo nella top 10 davanti a Milano, Firenze e Cagliari

Il golfo di Mondello

"Da poco dichiarata patrimonio Unesco per il suo itinerario arabo-normanno e consigliata dal New York Times come meta da visitare assolutamente nel 2016, Palermo è una destinazione da non perdere nell’anno nuovo". A dirlo è la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati per vacanza – la Wimdu - che ha stilato la classifica delle città più ospitali d'Italia. Graduatoria che vede Palermo nella top 10: sesto posto assoluto. Qualità importante, l’ospitalità, che - si sa - è sacra, soprattutto in Italia. Il patrimonio artistico e naturale, il cibo e lo stile di vita associato al nostro Paese sono i fattori che continuano ad attrarre visitatori da tutto il mondo. Non va però dimenticato l’innato senso dell’ospitalità che fa di Palermo "una destinazione imperdibile".

Il team di Wimdu ha scandagliato le recensioni degli utenti europei per gli appartamenti vacanza presenti nelle principali destinazioni italiane in tutto l’arco del 2015, prendendo in esame l’esperienza complessiva dell’utente (qualità servizio, igiene, cordialità degli host ecc.) per un punteggio che va da 1 (punteggio minimo) a 5 (punteggio massimo). Dando una prima occhiata ai risultati, colpisce l’amore degli utenti tedeschi verso Palermo: sono loro gli stranieri più presenti (36,9%), seguiti da francesi, spagnoli e olandesi. Nella classifica Palermo è preceduta solo da Napoli, Verona, Lucca, Torino e Siracusa, sorprendentemente prima. Per ospitalità Palermo si permette di lusso di lasciarsi alle spalle città del calibro di Milano, Firenze e Cagliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • "Città del calibro di Milano"... Ragazzi va bene che nel giornalismo bisogna essere imparziali, ma non è che Milano sia mai stata sto granché...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Raffica di rapine in farmacie, sanitarie e negozi: tre assalti in un'ora

  • Elezioni comunali 2017

    Forello candidato del M5s, Addiopizzo prende le distanze: "Siamo apartitici"

  • Politica

    Il Piano Giovani ingrana la marcia, al via la seconda finestra: altri 800 tirocini

  • Cronaca

    Albergheria, sequestrata la chiesa della Madonna dell’Annunziata: "Pericolo crollo"

I più letti della settimana

  • Fa 600 euro di "spesa" (con una tv 32 pollici) e tenta di non pagare: arrestato al Forum

  • Noce, si sporge dal balcone per prendere una pen drive e cade: grave un poliziotto

  • Pugni in testa a un'anziana per rubarle i contanti appena prelevati: arrestato

  • Viaggiano in 14 in una macchina: "Stiamo tornando da una festa"

  • Allarme tram: "Costi altissimi, se Orlando non trova i soldi le corse saranno sospese"

  • Donna muore all'Ismett, famiglia aggredisce medici e infermieri: interviene la polizia

Torna su
PalermoToday è in caricamento