La classifica delle città più ospitali d'Italia: "Palermo destinazione da non perdere"

A dirlo è la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati per vacanza - la Wimdu - che ha stilato la graduatoria delle realtà più ospitali. Palermo nella top 10 davanti a Milano, Firenze e Cagliari

Il golfo di Mondello

"Da poco dichiarata patrimonio Unesco per il suo itinerario arabo-normanno e consigliata dal New York Times come meta da visitare assolutamente nel 2016, Palermo è una destinazione da non perdere nell’anno nuovo". A dirlo è la più grande piattaforma europea per la ricerca di appartamenti privati per vacanza – la Wimdu - che ha stilato la classifica delle città più ospitali d'Italia. Graduatoria che vede Palermo nella top 10: sesto posto assoluto. Qualità importante, l’ospitalità, che - si sa - è sacra, soprattutto in Italia. Il patrimonio artistico e naturale, il cibo e lo stile di vita associato al nostro Paese sono i fattori che continuano ad attrarre visitatori da tutto il mondo. Non va però dimenticato l’innato senso dell’ospitalità che fa di Palermo "una destinazione imperdibile".

Il team di Wimdu ha scandagliato le recensioni degli utenti europei per gli appartamenti vacanza presenti nelle principali destinazioni italiane in tutto l’arco del 2015, prendendo in esame l’esperienza complessiva dell’utente (qualità servizio, igiene, cordialità degli host ecc.) per un punteggio che va da 1 (punteggio minimo) a 5 (punteggio massimo). Dando una prima occhiata ai risultati, colpisce l’amore degli utenti tedeschi verso Palermo: sono loro gli stranieri più presenti (36,9%), seguiti da francesi, spagnoli e olandesi. Nella classifica Palermo è preceduta solo da Napoli, Verona, Lucca, Torino e Siracusa, sorprendentemente prima. Per ospitalità Palermo si permette di lusso di lasciarsi alle spalle città del calibro di Milano, Firenze e Cagliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • "Città del calibro di Milano"... Ragazzi va bene che nel giornalismo bisogna essere imparziali, ma non è che Milano sia mai stata sto granché...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "La mafia finirà", 25 anni dopo Palermo si stringe ancora a Falcone | DIRETTA

  • Cronaca

    L'auto della scorta di Falcone sul luogo della strage: il Giardino della Memoria la nuova casa

  • Cronaca

    Strage di Capaci, la voce di Giuliano Sangiorgi per rendere omaggio alle vittime

  • Cronaca

    Tragedia in Aula Bunker, ex carabiniere accusa malore: morto in ospedale

I più letti della settimana

  • Omicidio di mafia in via D'Ossuna, Giuseppe Dainotti ucciso in strada a colpi di pistola

  • Rapinatore e killer mafioso dal destino segnato, la storia del boss Dainotti: "Uccidetelo"

  • "Sesso con l'alunna di 14 anni": prof di religione finisce sotto processo

  • "Picchiata e violentata in uno scantinato", incubo per una donna alla stazione

  • Incidente sulla Palermo-Agrigento, coinvolte tre auto: giovane in prognosi riservata

  • Marito e moglie in manette: così l'eroina "palermitana" finiva nel chiosco di una scuola

Torna su
PalermoToday è in caricamento