I circhi smontano i tendoni ma restano le pubblicità (abusive), multe per 42 mila euro

Sono 100 le sanzioni elevate dalla polizia municipale ai titolari delle attività circensi che nei mesi scorsi hanno fatto tappa in città. Multati anche sei negozianti che avevano installato luminarie senza alcuna autorizzazione

(foto archivio)

I circhi levano i tendoni, ma restano le loro pubblicità abusive sparse in tutta Palermo. Sono cento le affissioni sanzionate dalla polizia municipale che ha setacciato la città in lungo e in largo per scovare i manifesti mai autorizzati delle varie attività circensi. Complessivamente ammontano a 42 mila euro le multe elevate dal Nucleo di vigilanza pubblicità dalla metà di dicembre dell’anno scorso ad oggi. L'ampia zona monitorata si estende da via Duca degli Abruzzi fino a via Bonagia, passando per viale Regione e Tommaso Natale.

Nel periodo natalizio sono stati scovati anche sei commercianti che avevano installato luminare o catene luminose che reclamizzavano le loro attività senza aver richiesto alcuna autorizzazione. A ciascun titolare è stata elevata la sanzione da 422 euro prevista dalla normativa vigente. Le luminarie sono state individuate in via Marchese di Villabianca, viale Michelangelo, viale Croce Rossa e via Amari, e così come i manifesti abusivi sono stati rimossi o coperti dagli agenti.

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Parrucche e trucco per chi affronta la chemio, La Maddalena inaugura "La stanza del sorriso"

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Menopausa, quali sono i rimedi naturali che le signore palermitane dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Tragedia all'Orfeo, muore nel cinema a luci rosse mentre vede film porno

  • Incidente tra Isola e Capaci, auto "salta" il guardrail e invade la carreggiata opposta

  • Clamoroso: il Palermo non è riuscito a iscriversi al campionato di serie B

  • Incendio sulla Palermo-Sciacca, pullman dell'Ast divorato dalle fiamme

Torna su
PalermoToday è in caricamento