Cinisi, “raddoppia la sosta a Magaggiari”: strisce blu scontate del 50% per i residenti

Pagando un euro si potrà sostare due ore invece che un'ora soltanto. Il parcheggio a pagamento sarà attivo dal primo maggio al 30 settembre, tutti i giorni dalle 8 alle 20. Ecco come fare ad ottenere il pass che dà diritto all'agevolazione

Il pass "raddoppia la sosta"

Quest'anno il parcheggio nei pressi della spiaggia per i residenti di Cinisi costerà il 50% in meno: pagando un euro si potrà sostare due ore invece che un'ora soltanto. L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giangiacomo Palazzolo, ha deciso di "raddoppiare la sosta a Magaggiari" per i cinisensi. Per gli altri la tariffa rimane invariata rispetto ad un anno fa: un euro ogni ora. Si allunga il periodo durante il quale la sosta sulle strisce blu sarà a pagamento: il servizio sarà attivo dal primo maggio al 30 settembre, tutti i giorni dalle 8 alle 20.  

Per ottenere l'agevolazione è necessario ritirare in Municipio l'apposito pass che va esposto, insieme al ticket del parcheggio, sul cruscotto dell'auto. Il pass è gratuito ed è già disponibile. Per averlo basta compilare un modulo e presentarlo allo sportello relazioni con il pubblico portando con sè una fotocopia del documento d'identità e della carta di circolazione dell'intestatario dell'auto. L'ufficio è aperto martedì e giovedì dalle 11 alle 13 e il mercoledì dalle 16 alle 18. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento