Il viaggio, il malore e il cuore che si ferma: Cinisi sotto choc per la morte di un'undicenne

Alice Gaglio si è spenta all'Ospedale dei bambini per un'infezione fulminante del muscolo cardiaco. Insieme alla sua famiglia era da poco tornata dal Giappone: i fratelli e i genitori avevano accusato problemi intestinali ma dopo una cura tutti si erano ripresi, tranne lei

L'Ospedale dei bambini

Una tragedia ha scosso Cinisi. Una ragazzina di 11 anni, Alice Gaglio, è morta questa mattina all'Ospedale dei bambini dove era stata ricoverata ieri pomeriggio dopo un malore. Il suo cuore - secondo fonti ospedaliere - ha smesso di battere a causa di "un'infezione fulminante del muscolo cardiaco". A nulla sono valse le cure dei medici.

Sulle cause non ci sono certezze. Ciò che si sa è che la piccola era tornata da poco insieme alla famiglia da una vacanza in Giappone. Al ritorno dal viaggio i suoi due fratelli e i genitori hanno accusato alcuni problemi intestinali. La terapia farmacologica alla quale si erano sottoposti dopo un consulto medico avrebbe fatto effetto positivo su tutti tranne che su Alice. L'undicenne avrebbe continuato a star male fino a che ai genitori non è stato consigliato il ricovero in ospedale. Non è chiaro però se il malore sia strettamente connesso all'infezione al cuore che ha colpito la piccola. I medici non si sbilanciano e sul corpo non è stata disposta alcuna autopsia.

Intanto la notizia ha gettato nello sconforto l'intera comunità. "In questo giorno in cui la Chiesa -  scrive padre Antonio Chimenti - ci fa fare memoria della Santa Maria Vergine di Fatima una piccola figlia della nostra comunità è volata in cielo fra le braccia di Dio nostro Padre Celeste. Il suo corpo sarà trasportato questo pomeriggio nella Chiesa Redemptoris Mater di Piano Peri perché tutti possiamo unirci con la preghiera al dolore grande della sua famiglia. Il Signore custodisca il nostro cuore nella fede del Signore Gesù che ha detto: 'Io sono la resurrezione e la vita di chi crede in me non morirà in eterno'". Prevista per stasera, ore 21.30, una veglia di preghiera. I funerali invece saranno celebrati domani (14 maggio) alle 10 nella stessa chiesa.

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo mangiato, sì che si può fare: tutta la verità sul (falso) mito

  • Caldo, estate e condizionatore sempre acceso: come risparmiare sulla bolletta elettrica

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Incidente a Villafrati, scontro frontale auto-camion: morto ragazzo di 22 anni

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Incidente sulla A29, auto contro il guardrail: muore 13enne, gravissimo il fratello

  • Tragedia in autostrada, bimbo di 9 anni in condizioni disperate: "Ha un gravissimo trauma cranico"

  • E' morto il chirurgo Mezzatesta: "La medicina ha perso un genio"

  • Etnaland, giovane bagherese pestato a sangue dal branco per un paio di ciabatte

Torna su
PalermoToday è in caricamento