Tragedia al cimitero dei Rotoli, 77enne si sente male e muore davanti alla cappella di famiglia

L'uomo ha accusato un malore e si è accasciato al suolo. Sul posto il personale del 118. I tentativi di rianimarlo sono però stati vani

Tragedia stamani al cimitero dei Rotoli. Un uomo di 77 anni ha accusato un malore mentre rendeva omaggio ai propri cari ed è morto davanti alla cappella di famiglia. Secondo le prime informazioni, a stroncarlo sarebbe stato un infarto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma i tentativi di rianimarlo sono stati vani. Sul posto anche polizia e carabinieri. 

Cede il marmo e precipitano nell'ossario di una cappella, ferite zia e nipote

Solo ieri, a Balestrate, due donne sono rimaste gravemente ferite proprio mentre visitavano la tomba dei propri cari. A causa del cedimento della pavimentazione in marmo, zia e nipote sono precipitate nell'ossario della cappella riportando gravi ferite. In loro aiuto il 118. Il medico si è letteralmente calato nella voragine per medicare e recuperare le due donne che sono poi state trasferite in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Francesco Benigno in tv: "Mio padre mi legava con le catene, ho dormito dappertutto"

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento