Chiude la pasticceria Recupero I proprietari: “E’ un malinteso”

Alla struttura sono stati posti i sigilli in seguito ad una procedura fallimentare, a causa di un contenzioso con il condominio che ospitava i locali del bar-pasticceria

Sigilli al bar Recupero di via Malaspina. Il locale ha chiuso a seguito di una procedura fallimentare, per un contenzioso con il condominio che ospita i locali del bar-pasticceria. Un debito di cui non si conosce l’entità e che si riferisce a quote condominiali arretrate. I proprietari si sono trovati davanti al fatto compiuto, trovando i sigilli davanti le saracinesche e assicurano che risolveranno il problema già nelle prossime 48 ore. “Un malinteso” dicono,  rassicurando che rimetteranno in moto l’attività nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ordine di Orlando, campo Rom da sgomberare: "Addio baracche, il parco ai palermitani"

    • Elezioni comunali 2017

      Elezioni: alfaniani divisi nella corsa a Palazzo delle Aquile, il Pd rimescola le carte

    • Cronaca

      Brancaccio, maxi sequestro di hashish e cocaina grazie a una "soffiata": un arresto

    • Cronaca

      Blitz allo Zen e all’Uditore, trovate piantagioni di marijuana: due arresti

    I più letti della settimana

    • Incidente in Favorita, con la moto fuori strada: morto un poliziotto

    • Incidente sulla Palermo-Mazara, scontro fra 3 auto: lunghe code

    • Le due ruote, il Palermo, la famiglia, l'ultima curva: "Ciao Salvo, ci mancherai"

    • Cinesi (finti) a Palermo per "prendersi" i posteggiatori abusivi: "Dateci 50 mila euro"

    • "O niesci a droga o ni runi i picciuli": calci e bastonate, arrestati due fratelli dello Zen

    • Pestato nel traffico in piazza Nascè, sabato sera da incubo per un consigliere

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento