Chiude la pasticceria Recupero I proprietari: “E’ un malinteso”

Alla struttura sono stati posti i sigilli in seguito ad una procedura fallimentare, a causa di un contenzioso con il condominio che ospitava i locali del bar-pasticceria

Sigilli al bar Recupero di via Malaspina. Il locale ha chiuso a seguito di una procedura fallimentare, per un contenzioso con il condominio che ospita i locali del bar-pasticceria. Un debito di cui non si conosce l’entità e che si riferisce a quote condominiali arretrate. I proprietari si sono trovati davanti al fatto compiuto, trovando i sigilli davanti le saracinesche e assicurano che risolveranno il problema già nelle prossime 48 ore. “Un malinteso” dicono,  rassicurando che rimetteranno in moto l’attività nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Crocetta all'attacco dell'Ars: "I vitalizi vanno aboliti, ma non posso farlo"

    • Politica

      Disabili gravi, in due anni + 130%: la Regione avvia indagine su "casi sospetti"

    • Cronaca

      Corso dei Mille, nasconde crack e cocaina tra le sterpaglie: arrestato

    • Cronaca

      Allattamento al seno nei luoghi pubblici, nascono altri due "pit stop for nursing"

    I più letti della settimana

    • Disabili dimenticati, Pif urla contro Crocetta: "Siamo incazzati, si dimetta"

    • "Mi ha minacciato": dj Sasà Taibi denuncia Francesco Benigno

    • Spaccio di cocaina per professionisti, altra retata: i nomi dei 13 arrestati

    • Mafia, si pente Giovanni Vitale: "Voglio cambiare vita e vi dico chi paga il pizzo"

    • Incidente a Partinico, con la moto contro un autoarticolato: morto palermitano

    • Tamponamento tra moglie e marito, lei gli distrugge l'auto nuova

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento