Sala scommesse senza licenze, scatta sequestro a Trappeto

Operazione dei carabinieri. Denunciato il gestore, un partinicese di venticinque anni, che aveva organizzato l'attività di raccolta scommesse, anche per via telematica, per conto di un operatore maltese

L'intervento dei carabinieri a Trappeto

Svolgeva - senza licenza - l’attività organizzata di raccolta scommesse, anche per via telematica, per conto di un operatore maltese. Operazione dei carabinieri a Trappeto: un centro scommesse è stato sequestrato, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura del capoluogo siciliano. Il locale è gestito da un partinicese di 25 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sequestro è scattato in seguito ad un controllo effettuato a giugno. Sigilli ai locali e a tutte le attrezzature contenute nella sala. Il gestore del centro risulta adesso indagato per il reato di esercizio abusivo di attività di gioco o di scommessa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento