Castronovo e il suo cuore bio: in scena la sagra dedicata alla Truscitedda

Principe dell’edizione 2015 l’olio extravergine d’oliva. Tre giorni di ricchi di spettacoli, intrattenimento, degustazioni guidate, laboratori gastronomici, show cooking , arte, concorsi e tante visite guidate ai beni monumentali

Paolo Battaglia La Terra Borgese e il sindaco Francesco Onorato

Per il quattordicesimo anno, Castronovo di Sicilia il 13-14-15 novembre ha messo in vetrina tutto il suo cuore “bio” per la tradizionale sagra dedicata alla Truscitedda, quest’anno a misura di famiglia. Principe dell’edizione 2015 l’olio extravergine d’oliva. Tre giorni di ricchi di spettacoli, intrattenimento, degustazioni guidate, laboratori gastronomici, show cooking , arte, concorsi e tante visite guidate ai beni monumentali, chiese e ai palazzi storici, hanno caratterizzato l’evento ormai divenuto appuntamento fisso per i palati più esigenti. Tantissime le eccellenze agro-alimentari “Made in Castronovo” proposte durante la tre giorni dedicata alla Truscitedda 2105. Dal formaggio all’olio, dai funghi alla marmellata autoctona  accompagnata da vini prestigiosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con l’elezione di Miss Sicani 2015 e particolare attenzione all’arte, tanto che è intervenuto il critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese, questa edizione si è rivelata del tutto nuova”, ha dichiarato il sindaco Francesco Onorato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento