Casteldaccia, morto il missionario laico Pino Lo Giudice

Aveva 82 anni. Ha fondato il gruppo di preghiera Maria Immacolata e si occupava della mensa della solidarietà per i più bisognosi

Pino Lo Giudice

“Torno presto a casa mia”, ripeteva ai suoi cari negli ultimi giorni. All’età di 82 anni è morto il missionario laico Pino Lo Giudice, fondatore del gruppo di preghiera Maria Immacolata di Casteldaccia. L'associazione, con diramazioni in varie parti d’Italia e negli Stati Uniti, si regge con libere donazioni e cura anche mensa della solidarietà per i poveri e la distribuzione di pacchi alimentari a famiglie bisognose e di detenuti. Con il supporto della moglie Concetta, organizzava ogni anno nella cittadella dell’Immacolata di
Casteldaccia la grande festa multietnica dell’Epifania per centinaia di bambini poveri dei quartieri disagiati di Palermo con la distribuzione a ognuno di giocattoli nuovi, e il pranzo di San Giuseppe per gli anziani bisognosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento