Tragedia sfiorata a Castelbuono: nipote litiga con lo zio e lo ferisce con un coltello

Il 118 ha soccorso il ferito, che adesso si trova ricoverato all'ospedale di Cefalù. I carabinieri hanno hanno sequestrato la lama e denunciato il presunto aggressore

Foto archivio

Una lite in famiglia decisamente troppo animata, un coltello e un ferito. Tragedia sfiorata ieri a Castelbuono, dove un uomo è stato colpito all'addome e alle braccia dal nipote. L'episodio, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, è avvenuto in un'abitazione in via San Francesco.

Secondo quanto ricostruito, zio e nipote si sono resi protagonisti di un'accesa discussione. Dalle parole, però, si è passati ai fatti. Il nipote avrebbe impugnato un coltello da cucina e si sarebbe scagliato contro il congiunto. Le urla del ferito hanno destato l'attenzione dei vicini, che hanno chiamato i soccorsi. Sul posto il 118 e i carabinieri. Il personale sanitario ha soccorso il ferito, che adesso si trova ricoverato all'ospedale di Cefalù. I militari dell'Arma hanno hanno sequestrato la lama e denunciato D.M.V. . Da chiarire il movente dell'aggressione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Alla faccia della lite animata... Direi più, ANIMALA!

Notizie di oggi

  • Politica

    Sindaci uniti contro i tagli alle periferie, i progetti "congelati" diventano una mostra

  • Politica

    Mafia, Bonafede ricorda Falcone: "Capì che si deve aggredire potere economico"

  • Cronaca

    Ruba nel suo ristorante, proprietario del locale posta foto del ladro su Facebook

  • Cronaca

    Karaoke abusivo a Pallavicino: "Porte antincendio bloccate e nessuna licenza"

I più letti della settimana

  • Noce, Stefania Petyx aggredita durante un servizio: "Presa a calci e pugni"

  • L'aggressione a Stefania Petyx e al suo operatore: il servizio completo mostrato da Striscia la Notizia

  • Striscia pubblica il video dell'aggressione a Stefania Petyx: "Quanti dolori, ma non mollo"

  • Assalti ai furgoni di sigarette: i nomi dei dodici arrestati

  • Assalti ai furgoni carichi di sigarette, sgominata banda: dodici arresti

  • Morire per un parcheggio: prese pugno in faccia dopo una lite, perde la vita a 53 anni

Torna su
PalermoToday è in caricamento