Scoperta casa vacanze abusiva a Ballarò, denunciata la proprietaria

A finire sotto la lente d'ingrandimento degli agenti è stata una struttura che veniva diffusamente pubblicizzata su siti internet specializzati ma che era non censita nel database della Questura

Una casa vacanze abusiva è stata sequestrata dalla polizia a Ballarò. A finire sotto la lente d'ingrandimento degli agenti è stata una struttura che veniva diffusamente pubblicizzata su siti internet specializzati ma che era non censita nel database della Questura. Dopo gli accertamenti gli agenti del commissariato Oresto-Stazione hanno denunciato la proprietaria dell'immobile per non aver mai provveduto, dopo l'avvio dell'attività, a comunicare le generalità degli alloggiati.

Alla donna è stata contestata anche la mancanza della Scia, mai presentata al Comune. Per questo motivo è scattato anche il sequestro amministrativo dei locali abusivamente adibiti a casa vacanze. "La polizia - dicono dalla questura - continua nella capillare attività di monitoraggio degli esercizi pubblici, allo scopo di contrastare il fenomeno dell’abusivismo e della frode commerciale, soprattutto nel centro storico. Gli esiti di questi controlli fanno capire quanto è profondo l’impegno della polizia nel sanzionare, anche in questo settore, fastidiosi epiosdi di concorrenza sleale". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Chiudete tutto.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • Cronaca

    Fece esplodere una pen drive che ferì un poliziotto: Unabomber palermitano in manette

  • Cronaca

    Palermo si ferma per ricordare la strage di Capaci, le strade chiuse e i divieti

  • Politica

    A Palermo scoppia il caso taser, no dei vigili: "Rispettiamo volontà di Consiglio e sindaco"

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Rapina al Lidl di via Roma, l'allarme lanciato su Facebook: arrestati tre minorenni

Torna su
PalermoToday è in caricamento