Carini, aveva in casa 175 pacchetti di sigarette e 38 gratta e vinci rubati: denunciato

La maggior parte delle "bionde" sarebbero il frutto del colpo con spaccata messo a segno nella tabaccheria di piazza Duomo. A rispondere di ricettazione un giovane palermitano di 19 anni

Nella casa dove abita, in via Antonello da Messina a Carini, i carabinieri hanno trovato 175 pacchetti di sigarette e 38 gratta e vinci risultati rubati. Per questo un diciannovenne palermitano è stato denunciato per ricettazione. Dagli accertamenti fatti dai militari i tagliandi e otto pacchetti di sigarette sarebbero stati portati via durante un raid messo a segno il 21 marzo in un esercizio commerciale di via Don Luigi Sturzo. 

Le altre 'bionde', invece, sarebbero buona parte della refurtiva del colpo realizzato la notte tra giovedì e venerdì in una tabaccheria di piazza Duomo: i ladri hanno usato un'auto rubata come ariete e hanno portato via il distributore. Le telecamere hanno ripreso all'opera due uomini incappucciati arrivati a bordo di una Panda rubata.

Con un'auto buttano giù il distributore e lo portano via: colpo da 20 mila euro in tabaccheria

Proposto il foglio di via obbligatorio dal Comune di Carini per il 19enne. Si indaga per stabilire l'esatta dinamica dei fatti e identificare gli autori dei furti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento