Caracausi: "Parco Tindari gioiello palermitano poco valorizzato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Dopo lo strepitoso successo col fiume Oreto, Palermo ha l'opportunità di avere un nuovo 'Luogo del cuore' del Fai, il fondo italiano per l'ambiente: si tratta del Parco Tindari, un gioiello della nostra città finora poco valorizzato ma che l'anno scorso ha raccolto 4 mila firme ottenendo un finanziamento da 20 mila euro, oltre a una quota a carico degli enti pubblici. La Terza commissione è al lavoro insieme al vicesindaco Fabio Giambrone e all'associazione ComPa per elaborare il progetto da presentare al Fai entro il 12 giugno, coinvolgendo le strutture comunali, e il successo della manifestazione "Sonoborgonuovo" SportNextStop, a Borgo Nuovo, non è altro che l'ennesima dimostrazione della voglia del quartiere di riscattarsi". Lo dice Paolo Caracausi (Idv), presidente della Terza commissione del consiglio comunale di Palermo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento