Scorta revocata al capitano che arrestò Riina, Ultimo: "Potrei morire ogni giorno" | VIDEO

La protezione è stata revocata perché secondo il ministero dell'Interno il colonnello dei carabinieri Sergio De Caprio non corre più un grave rischio. Dall'arresto del capo dei capi fino alle polemiche per la mancata perquisizione del covo del boss di Cosa nostra, l'intervista di Giulio Golia

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento