Residenti di Cruillas a rischio, interventi prima dell’estate sul canale Mortillaro

Amministrazione pronta a stanziare i finanziamenti per mettere in sicurezza gli abitanti di via Amorelli. Gli interventi dovrebbero concludersi prima dell’inizio della scuola

Partono i primi interventi per la sistemazione di canale Mortillaro.  Dopo 20 anni sembra che l’amministrazione sia pronta a stanziare dei finanziamenti per mettere in sicurezza i residenti di via Amorelli, a Cruillas. L'annuncio arriva dal consigliere comunale cinquestelle Antonino Randazzo e dal consigliere della Sesta Circoscrizione Daniela Tumbarello: “Dopo un ventennio di inerzia sul canale Mortillaro, a seguito della diffida del MoVimento 5 Stelle finalmente l’Amministrazione comunale, riconoscendo la gravità del problema, si è messa al lavoro per risolverlo”.

I rappresentati dei cittadini in forza al M5S hanno incontrato l’assessore Prestigiacomo. “La sicurezza dei nostri cittadini viene prima di tutto ed è inspiegabile come possa essere passato tanto tempo – dicono – Ieri abbiamo incontrato l’assessore Prestigiacomo per avere aggiornamenti sul canale Mortillaro: ci ha assicurato che entro 20 giorni il gruppo di lavoro da lei costituito presenterà una relazione finale con l’individuazione dei fondi e la programmazione dei lavori e che al momento si sta cercando la soluzione migliore per tutelare i residenti di via Amorelli. Solo dopo averla trovata verranno collocati i nuovi New Jersey che bloccheranno la strada pericolosa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore ha aggiunto che il programma prevede che i lavori inizino prima dell’estate, per concludersi  prima dell’inizio della scuola. “Noi – hanno concluso gli esponenti del Movimento 5 Stelle – continueremo l’interlocuzione con l’amministrazione per ricevere aggiornamenti sullo stato dei lavori e ci schiereremo sempre al fianco dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

Torna su
PalermoToday è in caricamento