Campofiorito, Pitbull aggredisce la sua padrona

La donna è riuscita a fuggire e a barricarsi con i due figli in una stanza della casa. Il marito ha chiamato i soccorsi. Il cane è stato sedato e trasportato al canile

Pitbull

Paura a Campofiorito per un Pitbull che ha cercato di aggredire la sua padrona, riuscita a fuggire e a barricarsi con i due figli in una stanza della casa. Il marito che stava sbrigando della faccende al piano sottostante, resosi conto della situazione ha cercato aiuto.

Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri e il personale del canile di Santa Margherita Belice che ha sedato l'animale trasportandolo presso la loro struttura dove si trova in osservazione.

Si tratta dell’ennesimo caso di aggressioni di cani in provincia. Il più grave quello del rottweiler che a Terrasini ha sbranato il viso di un bimbo di 8 anni.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Raddoppio ferroviario, via ai lavori: "Entro il 2025 Palermo-Catania in treno in un'ora e 45 minuti"

  • Politica

    L'Amat vuole mettere le ali: idrovolanti per raggiungere l'aeroporto

  • Economia

    Futuro a rischio per lo storico bar Lux, lì Boris Giuliano sorseggiò il suo ultimo caffè

  • Mafia

    La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

  • Scoperta loggia supersegreta, ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Papà non legge messaggio sul gruppo Whatsapp, bimbo di 8 anni escluso dalla gita

Torna su
PalermoToday è in caricamento