La storia di 12 donne siciliane nel calendario 2018, a disegnarlo una studentessa disabile

E' il frutto del progetto “Dominae Nostrae - Storie di donne di Sicilia”. Il ricavato delle vendite sarà destinato all'acquisto di sussidi didattici per gli alunni con disabilità che frequentano l'istituto Colozza Bonfiglio

Maria Accascina, Topazia Alliata, Rosa Balistreri, Felicia Bartolotta, Jole Bovio Marconi, Franca Florio, Vittoria Giunti, Lia Pasqualino Noto, Elda Pucci, Giuliana Saladino, Giuseppina Turrisi Colonna, Tina Scalia Whitaker. Sono le dodici donne siciliane scelte per il calendario 2018 frutto del progetto “Dominae Nostrae - Storie di donne di Sicilia”. L'iniziativa, presentata stamani all'istituto Colozza Bonfiglio, è del docente di lettere Giovanni Mannara ed è patrocinato dal Comune con il contributo dell’Inner Wheel Palermo Centro.

"Ogni storia selezionata - spiegano dal Comune - è stata oggetto di ritratto, d opera di una studentessa disabile che frequenta l’istituto e di ricerche di gruppo e individuali finalizzate alla redazione di una breve biografica del personaggio presentato". A scegliere le dodici donne sono stati gli stessi ragazzi. Il ricavato delle vendite sarà destinato all'acquisto di sussidi didattici per gli alunni con disabilità che frequentano l'istituto  – attualmente 60 su una popolazione scolastica di 725 alunni, tra scuola dell’infanzia, primaria e media di primo grado -  in particolare, attrezzature e sussidi didattici specifici per l’autismo.

Presente alla cerimonia, in rappresentanza dell'amministrazione comunale, l'assessore alla Scuol, Giovanna Marano. "Il duplice valore dell'iniziativa- ha detto - è quello di aver messo insieme il talento emerso dalle studentesse, con la memoria del valore delle donne che hanno avuto un ruolo nella storia del nostro territorio. Un grande apprezzamento alla presidente Inner Wheel Club Margherita Lipari Tomasello Terrasi, alla dirigente Scolastica Valeria Catalano, al professore Mannara che ha coordinato il progetto e a Giulia Alessandra per i suoi talentuosi disegni".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento