Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Un operaio di 26 anni si trova adesso in prognosi riservata. L'episodio è avvenuto a Lanciano. Dopo l'incidente il ragazzo è stato portato all'ospedale di Pescara per essere sottoposto a un intervento chirurgico

Un volo di quasi 5 metri prima di schiantarsi sull’asfalto. Un operaio 26enne di Palermo (A.B.C. le sue iniziali) è grave dopo essere precipitato da una balconata a Lanciano, in Abruzzo. E' successo intorno alle 4,30 della notte tra venerdì e sabato. L'episodio è avvenuto a conclusione dello spettacolo pirotecnico che ha aperto le festività patronali lancianesi.

Da una prima ricostruzione dei fatti, il giovane, in compagnia di due amici, dopo lo spettacolo avrebbe tentato di raggiungere la sua auto, parcheggiata sotto una terrazza, calandosi dal parapetto per evitare di fare il giro a piedi. I tre erano infatti seduti su una balconata. All'improvviso il 26enne è volato giù, sulla strada sottostante: nella caduta ha battuto la testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito è stato trasportato dall'ambulanza del 118 all'ospedale ma a causa dei seri danni riportati, ieri mattina è stato trasferito in elisoccorso all'ospedale di Pescara per essere sottoposto a intervento chirurgico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi. Le sue condizioni sono gravissime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento