Pasta al forno e burraco: le cabine di Mondello ora si potranno affittare a settimana

Via alla stagione della Italo Belga che si concluderà a metà settembre. Amata o odiata, desiderata oppure osteggiata, la "capanna" fa comunque parte della storia dell'estate palermitana

Interminabili partite a burraco, dormire sotto il sole, discussioni politiche e confidenze romantiche: tutto si svolge attorno ad una cabina. Per alcuni è un surrogato della villa al mare, per altri lo spazio vivibile per un momento di relax. C’è anche chi la “arreda”, la rende “casa”, almeno per tre mesi l’anno. Amata o vituperata, desiderata oppure osteggiata, la “cabina” di Mondello fa comunque parte della storia della borgata e di chi la frequenta in estate, tanto che esiste anche chi a gran voce chiede che venga inserita nel patrimonio immateriale dell’Unesco, e chi, come il giovane regista Giovanni Totaro, l’ha fatta diventare protagonista di un film che è in fase di montaggio.

LE CABINE A MONDELLO: UNO STILE DI VITA. GUARDA IL VIDEO

Insomma per la “cabina” o “capanna” - il termine cambia a seconda dell’età di chi la abita - la stagione inizia domani (16 giugno) e continuerà fino al 15 settembre. Le stesse date anche per Costa Picca, quinta ed ultima spiaggia ad aprire i battenti, family friendly, visto che è fornita di spazi attrezzati per le mamme con bambini. E’ una spiaggia low cost, con una grande tenda per riparare dal sole; ingresso: 4 euro (i bambini fino a dieci anni non pagano). Si ha diritto a portare con sé un ombrellone ogni due persone e una spiaggina ciascuno.

Le cabine, si diceva: chi le ama e chi le detesta. "Nel corso degli anni sono molto diminuite come numero, ma sono in tanti a chiederne la disponibilità - si legge in una nota della Italo Belga -. Ma perché allora non tentare l’esperienza? Per il primo anno e rispondendo alle numerose richieste giunte, la Mondello Italo Belga ha deciso di mettere a disposizione un piccolo numero di capanne anche per l’affitto settimanale. Si potrà provare la cabina/experience, godere della vita da spiaggia anche per un periodo limitato o una breve vacanza, con tutti i confort di un comodo punto d’appoggio. Le cabine verranno consegnate con un arredo dedicato (comprese due sdraio) e dovranno essere restituite in perfette condizioni. Disponibili capanne spalmate sulle diverse zone, a seconda del periodo scelto. Ma Mondello non è soltanto mare, sole, spiaggia, super Santos e pattino: è anche “pasta col forno”, “pollanca” e granita, l’irrinunciabile ciambella o il cocco gridato ai quattro venti dal venditore pittoresco: per un’immersione a 360 gradi nella Mondello/Experience, la Italo Belga e San Lorenzo Mercato stanno preparando per venerdì 23 giugno, una festa gastronomica tra ricordi, storie, sapori e una spolverata di benedetta palermitanità. Per ogni informazione e per conoscere i costi: www.mondellomare.it.".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

Torna su
PalermoToday è in caricamento