Cabine gratis per disabili, enti e associazioni in spiaggia a Mondello: 40 tessere disponibili

Pubblicato un avviso sul sito del Comune. Le cabine sono quattro e si trovano nei lidi gestiti dalla Italo Belga. Sarà cura degli uffici comunali concordare e coordinare con i richiedenti, i turni di fruizione. Ecco come fare domanda e usufruire del servizio

Cabine gratis a Mondello per i disabili e per gli enti o le associazioni che promuovono l’inclusione sociale. A metterle a disposizione è la società Mondello Immobiliare Italo Belga. Quarante le tessere disponibili. Quattro le cabine. L'avviso è stato pubblicato sul sito del Comune di Palermo. Per poterne usufruire le persone con disabilità interessate devono presentare domanda, corredata dal verbale d’invalidità (minimo 67%) o dal certificato che attesta la disabilità sensoriale e dalla fotocopia del documento di identità.

I legali rappresentanti degli enti e/o delle associazioni devono invece presentare domanda su carta intestata, allegando fotocopia del proprio documento di riconoscimento, negli uffici dell’ U.O. Interventi per persone con disabilità e soggetti affetti da patologie in via Taormina, 1 – 90128 PALERMO (angolo via Raiti – zona Università) , nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 o inviare una mail all’indirizzo ufficioh@comune.palermo.it.

Il modulo per presentare domanda

"Sarà cura dell’ufficio - spiegano dal Comune di Palermo - concordare e coordinare con i richiedenti, i turni di fruizione delle cabine rispettando prioritariamente l’ordine cronologico di arrivo delle istanze. Per ulteriori informazioni si potrà chiamare, preferibilmente nei giorni di martedì e giovedì o fuori dagli orari di ricevimento, il numero 091/7409471".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'utilizzo gratuito è destinato a persone con invalidità pari o superiore al 67%, invalidi di guerra e invalidi civili di guerra con minorazioni ascritte dalla quinta all'ottava categoria previste dalle norme e gli equiparati: ciechi civili affetti da cecità assoluta o con residuo visivo non superiore ad un 1/10 in entrambi gli occhi con eventuale correzione; invalidi del lavoro dal 34% ex T.U. 1124/65; invalidi per servizio e di guerra con minorazioni ascritte dalla prima alla quarta categoria previste dalle norme; sordi, riconosciuti tali dalla nascita o prima dell’apprendimento della lingua parlata.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

Torna su
PalermoToday è in caricamento