La Russa: “Borsellino mio punto di riferimento per mia provenienza politica”

Lo ha detto il ministro della Difesa. “Tant'è che una volta la destra politica italiana simbolicamente lo indicò nella votazioni per il presidente della Repubblica”

Sin da ragazzo, di fronte a magistrati come Borsellino e poi, dopo la tragedia che gli costò la vita, ho sempre ricordato quei manifesti che da ragazzo affiggevo, dove c'era scritto 'Borsellino uno di noi’, ma prima ancora che fosse assassinato Borsellino per la mia area politica di provenienza è sempre stato un punto di riferimento». Lo ha detto il ministro della Difesa Ignazio La Russa rispondendo alle domande dei giornalisti bordo della portaeromobili Garibaldi. “Tant'è che una volta - ha aggiunto La Russa - la destra politica italiana simbolicamente lo indicò nella votazioni per il presidente della Repubblica facendo confluire sul suo nome i voti dell'allora Movimento Sociale Italiano. Forse questo qualcuno l'ha dimenticato”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento