A Borgo Nuovo rotonda intitolata ai "Padri Rogazionisti": c'è De Luca, assente Orlando

Il sindaco di Messina - devoto di Padre Annibale Maria di Francia, fondatore delle congregazioni dei rogazionisti - presente all'inaugurazione. Ad organizzarla tra gli altri Vincenzo e Sabrina Figuccia, deputato e consigliere dell'Udc, stesso partito di De Luca

L'inaugurazione della rotonda con il sindaco di Messina De Luca

Il Comune intitola ai Padri Rogazionisti la rotonda tra via Castellana, via Leonardo da Vinci, via Luigi Sarullo e via Mauro De Mauro, alle "porte" di Borgo Nuovo. All'inaugurazione, avvenuta oggi con tanto di omaggio floreale e benedizione dei sacerdoti dell'istituto padre Annibale Maria di Francia, era assente il sindaco Orlando. C'era invece Cateno De Luca, primo cittadino di Messina.

Ma cosa ci fa il sindaco di Messina, con tanto di fascia tricolore, a Palermo? L'arcano è presto svelato: De Luca è un devoto di Padre Annibale Maria di Francia, santo nato a Messina nel 1851 e morto nel 1927 sempre nella città dello Stretto. Padre Annibale è stato il fondatore delle congregazioni dei rogazionisti del Cuore di Gesù e delle figlie del Divino Zelo.

A Palermo, i Padri Rogazionisti sono presenti in via Castellana da circa cinquant'anni. Un punto di riferimento per l'intero quartiere di Borgo Nuovo. Nasce infatti dall'impegno in una delle periferie più difficili della città la decisione dell'ufficio Toponomastica di intitolare ai Padri Rogazionisti la rotonda che c'è davanti al loro istituto.

Oggi - dopo la santa messa - la comunità ha partecipato all'inaugurazione della rotonda, organizzata tra gli altri da Vincenzo e Sabrina Figuccia, rispettivamente deputato regionale e consigliere comunale dell'Udc. Lo stesso partito di De Luca, invitato a presenziare alla cerimonia. De Luca ha ricordato la presenza di Padre Annibale nel quartiere Avignone, una presenza che a distanza di un secolo "ne segna l'atmosfera e lo spirito". Mentre il direttore dei Rogazionisti, padre Massimiliano Nobile, ha ringraziato le istituzioni e ha dato lettura della determina dell'ufficio Toponomastica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Mafia, sequestrato tesoro del boss Salerno: ci sono anche tabaccheria e focacceria

Torna su
PalermoToday è in caricamento