Altarello, bonificata la discarica di via Margifaraci

Dopo anni di incuria, roghi e degrado, la Rap ha bonificato la storica discarica

Dopo anni di incuria, roghi e degrado, la Rap ha bonificato la storica discarica di via Margifaraci nel quartiere Altarello. Il cantiere municipale ha inoltre installato una recinzione che impedirà l'accumulo di rifiuti e il riformarsi della discarica. Soddisfatto il consigliere della IV circoscrizione Ninni Abbate, che da tempo si è battuto per risolvere il problema.

Felice anche il presidente Silvio Moncada: "Quella di via Margifaraci – dicono Moncada e Abbate - è l'ennesima discarica che eliminiamo in maniera definitiva. Insieme alla Rap stiamo cercando d'intervenire non solo per bonificare le discariche abusive ma anche per risolvere definitivamente il problema. A volte abbiamo installato un guardrail, a volte delle piante, a volte è bastato togliere i cassonetti come accaduto in via Pelligra davanti l'asilo nido Maricò. Nelle prossime settimane – concludono - chiederemo alla Rap ulteriori interventi”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    "E' nato!": partorisce in taxi appena arriva in ospedale | VIDEO

  • Cronaca

    Leoluca il padrino: "nonno" Orlando battezza un bambino filippino

  • Cronaca

    Mondello, fanno razzia di telefonini in spiaggia: bloccati dalla polizia sull'autobus

  • Cronaca

    Doppio assalto alla Unipol di via Marchese di Villabianca, presi i rapinatori

I più letti della settimana

  • Mondello, seduto in acqua viene colto da infarto: muore davanti alla riva

  • Incidente in via dei Cantieri, investita da un camion: gravissima una donna

  • Addio Serie A, il giudice sportivo rigetta il reclamo del Palermo

  • Auto giù dal ponte sul traghetto Napoli-Palermo schiaccia due passeggeri: un morto

  • Amat profondo rosso, aut aut al Comune: "Dal primo agosto pronti a fermare il tram"

  • Piazza Sant'Anna, aggredito un venditore di palloncini: "Picchiato fino a fargli perdere i sensi"

Torna su
PalermoToday è in caricamento