Boccadifalco, un tombino pericoloso in via Bologni

Il tombino si solleva a causa delle precipitazioni atmosferiche. Il comitato per Boccadifalco: "La rete fognaria in questo punto deve esser potenziata"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Tombino pericoloso all'altezza dell'Istituto Zootecnico. "Questa mattina - dicono dal Comitato per Boccadifalco - siamo stati avvertiti di questo tombino che a seguito delle piogge si rialza. Abbiamo effettuato un sopralluogo immediatamente. Questa situazione si presenta ogni volta in occasione di pogge insistenti. La rete fognaria in questo punto deve esser potenziata. Abbiamo segnalato il problema al Comune e alla polizia municipale. Abbiamo anche chiesto che per indicare il pericolo del tombino si possano utilizzare anche dei segnali ottici. Questa mattina ci siamo anche sentiti con il presidente dell'Associazione volontari della protezione civile LeAli, i quali si sono subito resi disponibile ad effettuare un sopralluogo, li ringraziamo per la disponibilità nei riguardi del nostro Quartiere".

Torna su
PalermoToday è in caricamento