"Il mio tumore": il blog di Eleonora, la ragazza con la chemio nella borsetta

Una giovane palermitana due anni fa ha scoperto di avere il cancro. Adesso ha deciso di raccontare tutto in un blog, che in pochi giorni ha già superato le 10 mila visualizzazioni: "Credo che la mia testimonianza possa essere importante per chi legge"

Alessandro Bisconti 26 marzo 2014
14

Eleonora sorride, scrive, racconta. Soffre, si rialza, combatte, distribuisce ottimismo. I suoi sguardi non sono richieste d'aiuto, sono segnali di forza. Sempre a testa alta. Eleonora spiega a tutti come si fa. E' una ragazza sveglia e gentile. Si rende conto che la sua esperienza può essere di aiuto ad altri che sono o si potrebbero trovare nella sua stessa condizione. Così Eleonora racconta, chiarisce, puntualizza. E involontariamente risponde senza ricevere domande. Senza farlo pesare. Prende in mano la situazione, come se fosse la prima volta che si sente chiedere come stai, cosa è successo, cosa hai provato, eccetera eccetera.

Eleonora è una ragazza palermitana di 32 anni, che durante l'inverno di due anni fa ha scoperto di lottare contro un tumore bastardo all'intestino con metastasi a fegato e polmone. Un male arrivato all'improvviso e individuato quasi per caso, e che la porta a cambiare prospettive. Sostenere infiniti cicli di chemioterapia, a collezionare interventi chirurgici, e poi esami, riabilitazioni, lunghe degenze in ospedale. Abbandonare fegato e capelli. Appendice e cistifellea. Ma mai le speranze. Chissà quante volte Eleonora si sarà chiesta "perché proprio a me?".

Poi ha capito che forse prima si accetta la realtà meglio è. "E la realtà ho deciso di guardarla in faccia", spiega lei. Perché in fondo per guarire bisogna reagire ed essere positivi. Anche per questo Eleonora ha deciso, da pochi giorni, di aprire un blog e raccontare cosa gli succede passo dopo passo. Per sfogarsi e trovare conforto nelle parole di chi la legge. "Mi piacerebbe che la mia esperienza possa essere d’aiuto a qualcuno - dice Eleonora -. Una persona che ha provato su di sé una malattia come il tumore cambia visione della vita, cambiano le priorità, gli affetti, le cose essenziali e le cose superflue, che praticamente si invertono in maniera inversamente proporzionale. Ancora non posso definirmi sana nel corpo, ma nell'anima, nello spirito e nella testa lo sono. Anzi, in quelle parti di me non sono mai stata malata. E forse questo è il segreto".

Il blog si chiama eleonoraletiziafutura.blogspot.it/in. Qua Eleonora si definisce scherzosamente la ragazza "con la chemio nella borsetta". Posta foto, testimonianze, ricordi da bambina, schegge di memoria. In pochi giorni il blog ha superato le 10.000 visualizzazioni. "Credo sia un bel risultato e ciò mi fa pensare che vi è molta richiesta di leggere e sentire messaggi di speranza e di lotta come il mio. Credo che la mia testimonianza possa essere importante per chi legge e per me che scrivo anche perché credo sia fondamentale per qualsiasi guarigione la comunicazione e la condivisione delle emozioni e delle esperienze". Iniezioni di fiducia. Punture di speranza. Eleonora fa la diretta dall'ospedale, racconta la crudeltà della chemio, le forbici che tagliano gli ultimi capelli. La vita che si affloscia. Ma come lei stessa sostiene "è proprio quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio". E adesso Eleonora vuole solo sorridere.

Annuncio promozionale

storie

14 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di vito

    vito Scusa se m'intrometto,ma hai visto gli ultimi servizi de "Le Jene" su malati di tumore che hanno modificato drasticamente la loro dieta (eliminando totalmente Carne,Pesce,Pasta, zuccheri e cibi raffinati;mangiando solo Spremute e Centrifugati d' orto frutta) e sono guariti! ? io ci credo;la medicina occidentale fondata da dei Banchieri e' criminale e non ha interesse a curare ,ma a tenere in agonia -malattia;altrimenti perde il cliente! tranne oggi che causa crisi si taglia sulla spesa $anitaria e quindi possiamo anche dire che nno solo la Chemio non serve,ma e' anche dannosa!

    lunedì, 28 aprile
  • Avatar anonimo di stefano

    stefano Ma scusate, durante la stessa puntata delle Iene hanno fatto vedere due controsensi enormi. Inanzitutto premetto che il servizio su Eleonora è stato totalmente inutile, in quanto purtroppo non dimostra praticamente niente se non addirittura possa deviare facendo intendere che con il cancro e la chemioterapia si può convivere bene basta essere ottimisti e avere forza di volontà... Ma la cosa che veramente è assurda è che mezz'ora prima del servizio su Eleonora abbiano riproposto un altro servizio in cui delle persone sono guarite dal cancro semplicemente cambiando alimentazione, cosa che ormai è stata provata e accertata da almeno un centinaio d'anni e dilagante in rete, ma puntualmente soppressa per non intaccare le finanze delle grandi case farmaceutiche e della comunità medica in generale (lobby). Quindi, Eleonora, mi rivolgo soprattutto a te; perchè invece di accettare la convinvenza col tuo cancro, non lo provi a debellare semplicemente, provando un attimo a seguire i consigli che trovi semplicemente stando seduta davanti ad un pc, sul cambio drastico di alimentazione e stile di vita, il tutto sempre aggiornando il tuo blog, postando foto, e facendo vedere a tutte quelle numerose che ti seguono che infondo basta informarsi un po', e che si, la voglia di vivere e il pensiero positivo senz'altro aiutano, ma aimè circondati da aria ed acqua inquinati, cibo spazzatura, carni, pesticidi...allora a poco servono.
    Potresti veramente essere d'esempio adesso che numerose persone ti hanno visto in televisione...

    giovedì, 17 aprile
  • Avatar anonimo di Roberto

    Roberto Cara Eleonora, ti consiglio di andare da una nutrizionista con le tue analisi e farti fare una dieta di base vegana che è efficace nell'ossigenare meglio sangue e tessuti ed essendo le cellule cancerose anaerobiche, vengono distrutte. Tentar non nuoce. Auguri.

    giovedì, 17 aprile
  • Avatar di Patrizia

    Patrizia Cara eli ti scrivo perche anche io come te 10 mesi fa ho scoperto di avere un tumore all'intestino mi e stato asprtato tutto e ara vico con una stomia ma la vita che ci e stata ridonata come hai detto in tv va visuta anche parlandone io anche con la chemio vado a lavoro e devo ringraziare la mia famigli e i mie colleghi che non mi hanno mai trattata da ammalata quindi sono daccordo con se ne deve parlare un forte abbraccio

    martedì, 1 aprile
    • Avatar anonimo di eleonora

      eleonora Cara Patrizia, ti mando un caloroso abbraccio :*

      martedì, 8 aprile
  • Avatar anonimo di patrizia

    patrizia Cara eleonora ti ho visto in tv anche io ho avuto un tumore al colon con asportazione totale del retto oggi a distanza di 9 mesi vivo con una stomia definitiva ma ho ripreso a lavorare pur facendo ancora la chemio si Dio ci ha dato una vita nuova perche proprio a noi forse abbiamo le spalle per sopportare ed essere di esempio a qualcuno ti sono vicina e auguro a te quello che auguro anche per me stessa lla VITA PAtrizia

    martedì, 1 aprile
    • Avatar anonimo di eleonora

      eleonora Grazie Patrizia <3

      martedì, 8 aprile
  • Avatar anonimo di roberto

    roberto Ciao Eleonora ...Che dire,oggi ti ho visto in tv x caso e ascotando la tua storia e ascoltandoti ho capito di quanto sono "piccolo" ho un brutto carattere non mi manca nulla famiglia lavoro amici eppure vedo il bicchiere mezzo vuoto, mi rendo conto di come sto sbagliando e buttando via la mia vita,tu mi hai aperto gli occhi grazie Eleonora, spero un giorno di poterti conoscere sarebbe bellissimo ti abbraccio forte!!!

    martedì, 1 aprile
    • Avatar anonimo di eleonora

      eleonora Ciao Roberto, grazie per le tue parole. un abbraccio

      martedì, 8 aprile
  • Avatar anonimo di Morea

    Morea Care Ele e Vale..secondo me avete già motivo di esultare perchè avete già vinto su alcuni fronti...avete scoperto il vero senso della vita e siete passate al livello superiore in cui le banalità quotidiane, che da molti vengono vissute come drammi, vengono prese per quello che realmente valgono e cioè veramente poco rispetto a quello che spesso, troppo spesso, viene ignorato...l'amore fraterno...l'amore familiare, l'amicizia e la condivisione....queste sono fortune che per la maggior parte vengono date per scontate e quasi mai realmente apprezzate...forza e coraggio ragazze! E grazie per il vostro esempio! In attesa di vedervi esultare di immensa gioia vi auguro tutto il meglio che meritate e un grossissimo IN BOCCA AL LUPO!!!!

    venerdì, 28 marzo
    • Avatar anonimo di eleonora

      eleonora Grazie cara Morea <3

      martedì, 8 aprile
  • Avatar anonimo di valentina

    valentina mia sorella.... una donna meravigliosa... avete scritto un articolo bellissimo e commovente,,, anche se scrivete cose che già so!!!
    ele sei una forza della natura e siamo una squadra ..... bellissima... dove tu sei il capitano che deve vincere... ma io ti sarò sempre accanto fino a quando esulteremo insieme <3

    mercoledì, 26 marzo
    • Avatar anonimo di la ragazza con la chemio nella borsetta

      la ragazza con la chemio nella borsetta Vale, sai quanto tu sia importante nella mia vita, da sempre, e soprattutto negli ultimi anni... mi dai tanta forza, neanche immagini quanta.
      Prima o poi esulteremo insieme, ne sono convinta. <3

      giovedì, 27 marzo
      • Avatar anonimo di Tiger

        Tiger Olio di Cannabis

        giovedì, 17 aprile