Frutta e verdura in cattivo stato: sequestro da 2.500 chili alla Bandita

Operazione di vigili e carabinieri in via Messina Marine. Il venditore - un uomo di 35 anni - è stato denunciato anche per abusi edilizi: "Si era insediato in un’area di pubblico interesse paesaggistico"

Con gazebo e bancarelle si era "preso" a poco a poco tutto il marciapiede. Abusivamente. Operazione di polizia Municipale e carabinieri della stazione di Acqua dei Corsari che ieri mattina - alla Bandita - nel corso di un intervento in "tandem" hanno sequestrato oltre 2.500 chili di frutta e verdura e denunciato un venditore in via Messina Marine.

L'operazione è stata messa a segno nell'ambito dei controlli congiunti per la lotta all'abusivismo commerciale e per la tutela della salute pubblica. "E' stata così restituita alla cittadinanza la fruizione di un’area di pubblico interesse paesaggistico - dicono dal comando della polizia municipale -. Durante i controlli, gli agenti e i carabinieri hanno sequestrato oltre 2.500 chili di frutta e verdura di cui più di 1.600 devoluti ad istituti di accoglienza e 900 distrutti perché in cattivo stato di conservazione".

Il venditore - un uomo di 35 anni (G.M. le sue iniziali) - è stato denunciato per occupazione suolo pubblico, abusi edilizi e commercio di alimenti in cattivo stato di conservazione. Alla fine è stata smantellata e rimossa la struttura abusiva composta da due ampi gazebo affissi al suolo in forma permanente, un manufatto in legno che poggiava su un albero di Natale alto una decina di metri, tre ombrelloni e cinque rastrelliere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • La giente deve purre manciare

  • Avatar anonimo di tony
    tony

     Allora mi sa tanto che tu da oggi parlerai meno o niente.

    • Avatar anonimo di Giuseppe
      Giuseppe

      Ma nn capisco che problema ai

  • Avatar anonimo di 800at
    800at

    Giuseppe ascoltami.....il tue errore e' soltanto che ti sei preso tutta la bandita .cerca di fare le cose in  piccolo dato che sei abusivo o mettiti in regola e fai tutto quello che vuoi...il fatto che sei aperto non e' bello perche' gia' stamattina ti hanno rifatto le foto..stai tranquillo e fai le cose con calma,nel tuo mestiere sei bravo e onesto...io sono un tuo cliente.

    • Avatar anonimo di Maria
      Maria

      Noi siamo in regola di tutto perche no siamo scemi da mettere i gazebo x faccelo toglielo dai vigili . Perciò noi abbiamo tutto in regola a busivo no ce niente . Percio noi siamo tranquilli e continuiamo a daprire sempre . Vi saluto per tutte le persone che no sanno niente sono pregati di stare zitti   . Perché la vostra invidia e la nostra fortuna il prossimo messe troverete tutto più bello . Ahahahahah

    • Avatar anonimo di Giuseppe
      Giuseppe

      Lo so lo so ma io o le carte in regola mano  capite io pagò il mio suolo pubblico per le persone sono a bussivo e non e così 

      • Toc toc

  • Avatar anonimo di Giuseppe
    Giuseppe

    Domani apriamo di nuovo

    • Auguri.

  • Avatar anonimo di Tony Coper
    Tony Coper

    marciapiede, carreggiata e mezza sede stradale, a momenti chiudeva tutto e si autoproclamava sultano

  • Avatar anonimo di Tony
    Tony

    Oh proprio domenica dissi ai miei  figli .come mai a questo no l " arrestano e gli sequestrano  si  e" preso tutto il marciapiede.

    • Avatar anonimo di Giuseppe
      Giuseppe

      Tony parla poco con i tuoi figli 

  • Avatar anonimo di cittadino
    cittadino

    PER UNA SOLUZIONE DURATURA I CONTROLLI DOVREBBERO ESSERE CONTINUATIVI E SERRATI, è probabile che domani sia nuovamente li a montare un altro gazebo come è già successo per esempio a Tomasso Natale a Brancaccio...

  • A Palermo ormai è usanza consolidata non redimibile, fa parte del paesaggio caratteristico e storico.

  • Avatar anonimo di salvo
    salvo

    Ieri sera son passato dal corso finocchiaro aprile, una tragedia in quella strada tutti gli ambulanti che vendono la qualsiasi...per fare cinquanta mt mezz'ora x il traffico e x costui che non pagano una mazza...Domanda polizia municipale doveri????

  • finalmente un po' di pulizia

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Pagliarelli, un sms sul cellulare per attirare Manzella nella trappola

  • Mafia

    Il tesoriere di Totò Riina ora è libero: Vito Palazzolo affidato in prova ai servizi sociali

  • Incidenti stradali

    Ci risiamo, incidente in via Roma: un altro pedone investito, è grave

  • Cronaca

    Ha investito e ucciso un uomo in via Roma, ventenne ai domiciliari per due mesi

I più letti della settimana

  • Omicidio allo Zen, sparatoria in strada: morti padre e figlio

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

Torna su
PalermoToday è in caricamento