Ancora un bancomat manomesso in corso Vittorio Emanuele, terzo caso in un mese

Ad accorgersene un cliente che dopo il prelievo dei contanti non ha ricevuto lo scontrino. Quindi la chiamata al 113 e l'intervento di due volanti. Anche in quest'occasione sequestrati uno skimmer e una videocamera

Il bancomat manomesso in via Maqueda

Terzo bancomat manomesso in appena un mese, secondo caso nell’area pedonale al Cassaro. La polizia è intervenuta in corso Vittorio Emanuele, nei pressi dei Quattro Canti, dove il titolare di una carta che aveva appena provato a prelevare dei contanti ha contatto la polizia dopo aver notato qualcosa di strano: lo sportello non aveva rilasciato alcuno scontrino.

Sul posto sono arrivate due volanti che effettivamente hanno trovato un altro skimmer collegato in wireless a una telecamera. Il sistema per catturare i dati delle carte di credito sembrerebbe essere lo stesso utilizzato per gli altri due sportelli manomessi nella zona. L'ultimo il 30 maggio, sempre in corso Vittorio, a pochi passi dalla biblioteca regionale.

Appena 5 giorni prima era stato scoperto il primo, nell'area pedonale di via Maqueda. I malviventi, probabilmente una banda, avrebbero preso di mira gli sportelli della zona coscienti del fatto che sia particolarmente frequentata da turisti. Anche in quell'occasione gli agenti hanno sequestrato uno skimmer collegato, tramite due batterie al litio e la tecnologia Bluetooth, a un occhio elettronico capace di riprendere la digitazione del pin.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Eppure non sarebbe difficile beccarli...

    • bene invece di stare qui a lasciare inutili commenti alle 2 di notte perchè non ti fai assumere per fare le ronde tutta la notte,,,,,potrebbe essere la ragione della tua vita ,,,,,

      • Controlli meglio l'orario, forse il jet lag ha preso il sopravvento su di Lei, o forse risiede in Nuova Zelanda, considerati gli orari ai quali Lei fa riferimento.

    • nessuno ci aveva pensato,,,,,,potevamo ingaggiare te come super eroe e fenomeno da baraccone,,,,,,,,

      • Dopo di Lei, caro Ivan.

  • xké non si controllano tutti i bancomat?

  • coprite sempre la tastiera,quando digitate il pin

    • Sarebbe meglio controllare anche la tastiera, prima di digitarvi i numeri.

  • Banditi tecnologici! Non si può più neanche fare bancomat in tranquillità.

    • "tecnologia" d'importazione, forse, da Est Europa...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Cronaca

    Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

  • Cronaca

    "Aiutatemi, ha ingerito qualcosa da terra" ma è hashish: bimba di 3 anni ricoverata

  • Mafia

    Pizzo, "legnate" agli incorruttibili e mazzette: così i boss gestivano l'ippodromo

I più letti della settimana

  • "Le chiamate arancine? Non vendetele", Antica Focacceria stoppata a Catania

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Una mattinata di ordinaria follia: ruba auto a una donna, poi fugge e si schianta alla Noce

  • Si ribella al pizzo, filma il suo estorsore con una telecamera nascosta e lo fa arrestare

  • "Lo dobbiamo 'struppiare' al palermitano? Ci tiriamo 4 'scopettate' nella macchina..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento