Ballarò, Pasqua cioccolatosa per i bambini della casa famiglia "Gli amici di Giancarlo"

L'iniziativa della fondazione Cisom: le oltre 100 uova raccolte sono state regalate anche ai piccoli della parrocchia San Nicola di Bari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Pasqua con tante uova di cioccolatto per i bambini della casa famiglia "Gli amici di Giancarlo" e della parrocchia San Nicola di Bari a Ballarò. Grazie all'iniziativa della fondazione Cisom (Corpo italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta), nel giro di pochi giorni sono state raccolte più di 100 uova di cioccolato da donare ai bambini della casa famiglia “Gli amici di Giancarlo “ e della parrocchia San Nicola di Bari nel quartiere di Ballarò.

Nessuno stand per strada, nessun punto di raccolta soltanto un messaggio inviato su whatsapp ad amici e conoscenti per chiedere una mano al fine di far trascorrere a quei bimbi una Pasqua all'insegna della golosità e alla scoperta di tante sorprese. Grazie al progetto di solidarietà ad opera del Cisom è stata riscontrata immediata adesione da parte di tutti coloro a cui è stato chiesto un aiuto e grazie a questa unione di consensi è stato superato il limite di raccolta (l'obiettivo era quello di raccogliere 60 uova di qualsiasi grandezza e formato ed invece ne sono state raccolte più di 100).

Le uova di Pasqua sono state consegnate stamattina. Un caloroso ringraziamento da parte del responsabile Cisom Marcello Cenci a tutte le persone che hanno voluto aiutare la fondazione a donare una giornata di gioia ai bambini.

Torna su
PalermoToday è in caricamento