Blitz a Ballarò, gli abusivi protestano davanti al Comune

"Dobbiamo lavorare", "Non abbiamo un euro". I venditori abusivi scaricano la loro merce davanti al portone di Palazzo delle Aquile dopo i controlli di stamattina. Servizio di Piero Longo

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • Avatar anonimo di disoccupato
    disoccupato

    vorrei comunicare al sig.Orlando( primo cittadino ) che questi episodi aumenteranno,in quanto aumenta la disoccupazione lo stato ,i comuni,la regione italiana non da posibbilita' a noi italiani di un lavoro decente cosa dobbiamo fare? a questo punto direi w i rom,gli extracomunitari e tutti quelli che acquisiscono i nostri diritti nella nostra terra grazie italia (Napolitano, Renzi,e tanti altri) grazie un nuovo disoccupato

  • Avatar anonimo di busi
    busi

    Non hanno un euro, però fumano... Il problema è che queste cose si riproducono!

  • Avatar anonimo di sanso
    sanso

    Ragazzi vorrei spezzare una lancia favore del sindaco e della puolizia municipale poiche solo con quest amministrazione stiamo vedendo risultati piuomeno concreti dalle pedonalizzazioni al tram e altri tipi di interventi ora risponda a qualche persona che dice che questa buffonata fatta davanti ai vigili...mi spiegate cosa dovevano fare?!? lasciateli li tanto poi se ne vanno e la rap pulisce sono manifestazioni normalissime che capitano da tutte le parti non solo a palermo in questi casi la cosa migliore e l indifferenza per poi passare ai fatti come e accaduto recentemente.il sandaco che deve dire!!!e una protesta tra parentesi legittima secondo loro ed e giusto che il sindaco se ne fotta di questi. Ma poi quella donna che schifo e piu simile ula un anomale selvaggio.questi prendono piu sussidi ti tutta l italia messa assieme e non hanno i soldi per mangiare poi andiamo a vedere e anno il telefono di 800 euro quest amministrazione sta agendo bene e sta dando dei segnani a quelle che una volta erano zine franche

  • Avatar anonimo di Giuseppe
    Giuseppe

    Africa

  • Avatar anonimo di MARCELLO
    MARCELLO

    forse non avete capito, la zona della ballarò, si è creato un mercatino dell'usato abusivo, dove tutti i palermitani, paesani,trapanesi, extracomunitari il venerdi' sabato e domenica mattina, vanno ha fare acquisti al mercato dell'usato, ormai chiamato andiamo a baddarò, chi vende questi oggetti sono persone che non hanno un fisso lavoro, quindi durate la settimana queste persone vanno ha fare sbarazzi in cerca di oggetti, per dar da mangiare ai suoi figli, se non guadagni 50 euro minimo la settimana viene persa, perche' non crediamo che con 50 euro si puo' campare in una settimana, questo è tutta colpa dello stato italiano, il comune di Palermo , dovrebbe regolarrizzarlo, cosi andiamo ha togliere quello che sia un punto d'incontro di domenica mattina di tante persone vengono ha fare schoping, abbiamo tante aree libere a Palermo, perchè il comune non da a queste persone l'area della fiera del mediterrano, che l'abbiamo chiusa è ci costa 240.000 l'anno per sola la manutenzione, certo il tutto si è creato alla ballaro' , npon regolarrizzato e abusivo neanche ci sono bagni, questa storia dura 20 anni, dopo 20 anni ci stiamo presentando adesso da questi cittadini togliendo lo sgombro e sequestrando oggetti usati a queste persone che neanche posso campare e credetemi questo lavoro per una persona è duro , scaricare mobili tutta la notte senza dormire per poi andare ha guadagnare 50 - 70 - 80 - 100 euro per dare ha mangiare ai figli veramente, non togliete quello che a Palermo ancora si chiama mercato dell'usato

    • Avatar anonimo di sanso
      sanso

      E siste una cosa che si chiama assegno di disoccupazione, casa occupata con allaccio abusivo invalidita lavorativa che comporta una pensione assegni familiari,esiste se nessuno lo sa un punto dove vengono smistati prodotti alimentari tipo pasta e conserve provenienti dall europa, esiste la caritas esistono tante cose che ai lavoratori onesti npn e consentito accedere. (Scusate le e senza accento ma non me le fa inserire)

  • Avatar anonimo di fabri
    fabri

    La solita gente che piange miseria e che per impietosire il prossimo mette di mezzo i bambini!!! vergognatevi rispettate la legge!

  • Avatar anonimo di PACO
    PACO

    Tanto si sa le forze dell'ordine staranno qualke giorno poi tuto tornera come prima....

  • Avatar anonimo di pino
    pino

    Sono solo degli animali....mi dispiace che siano poveri...ma come ho fatto io, armi e bagagli e te ne vai da Palermo e vai a lavorare!! Gente di schifo

  • Hanno il coraggio di lamentarsi, ma non pensano ai problemi arrecati agli abitanti della zona, gente che orina sui marciapiedi, auto danneggiate perchè danno fastidio agli ambulanti. Speriamo che i controlli vengano ripetuti specialmente nelle giornate di sabato e Domenica

  • Avatar anonimo di alfonso
    alfonso

    Sono contento siano andati a protestare in questo modo, è lo stesso che i cittadini dell'Albergheria subiscono tutti i giorni!

  • Avatar anonimo di salvatore
    salvatore

    Bella faccia tosta hanno torto e protesrano pure,ma sciacquatevi la bocca

  • Avatar anonimo di luigi
    luigi

    questa è tutto quello che succede tutti i giorni sotto le nostre case!! spero il comune se ne renda conta e la faccia finita di far creare degrado e sporcizia sotto le nostre case!! spero domenica facciano un altro blitz

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    Solo la perseveranza della presenza dello Stato ci potrà salvare da questo incubo!

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Omicidio dello Zen, il giovane arrestato esce dalla Questura | VIDEO

  • Video

    Iene a Parigi per chiedere il pizzo alla figlia di Totò Riina, volano coltelli e offese: "Figli di putt..." | VIDEO

  • Video

    L'agguato e l’inseguimento in strada, padre e figlio uccisi allo Zen: le immagini | VIDEO

  • Video

    Bruno Barbieri urla in palermitano al mercato del Capo: "Minchia u puippu, roba bella..." | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento