Ladro "acrobata" sorpreso in una villa disabitata a Balestrate: arrestato

In manette un ragazzo di 22 anni di nazionalità tunisina. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il giovane è entrato nell'edificio rompendo alcune assi in legno poste sul tetto

Si arrampica sul tetto di una villetta disabitata e, rompendo la copertura in legno, riesce a entrare. Mentre sta mettendo a soqquadro le stanze viene però interrotto dall'arrivo dei carabinieri, che lo arrestano. E' successo a Balestrate, dove i militari hanno arrestato il tunisino M.A. 22enne tunisino già noto alle forze dell’ordine.

A fare scattare i controlli è stata la segnalazione di una "presenza sospetta" arrivata al 112. Una volta sul posto, i carabinieri hanno sorpreso il giovane con le mani nel sacco. Per lui sono così scattate le manette con l’accusa di tentato furto in abitazione. L’arrestato è stato trattenuto in camera di scurezza su disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del processo con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento