Baida, cede manto stradale: via Ruffo di Calabria parzialmente chiusa al traffico

E' quanto stabilisce un'ordinanza del sindaco Orlando dopo un sopralluogo del servizio Pronta reperibilità, che ha ravvisato una frana. Strada interdetta ad auto e pedoni per 100 metri in direzione di San Martino. La borgata tra le zone più colpite dal maltempo

Via Ruffo di Calabria

Cede parte del manto stradale in via Ruffo di Calabria, a Baida, e il Comune dispone la chiusura della semicarreggiata per circa 100 metri (dal civico 17) in direzione di San Martino. E' quanto si legge in un'ordinanza firmata dal sindaco Leoluca Orlando dopo un sopralluogo del servizio Pronta reperibilità, che ha ravvisato una frana. Il cedimento è stato riscontrato dopo le abbondanti piogge che si sono abbattute in città la scorsa settimana.

Interdetto il transito sia per le auto che per i pedoni. I trasgressori rischiano l'arresto fino a tre mesi o un'ammenda fino a 206 euro, a norma dell'articolo 650 codice penale, richiamato nell'ordinanza del sindaco. Provvedimento - che si è reso necessario "nelle more delle verifiche alla sede stradale e i relativi lavori di consolidamenti della scarpata" - è stato deciso "visti i gravi pericoli che minacciano l'incolumità dei cittadini".

Sul posto ci saranno due pattuglie della polizia municipale per segnalare la presenza del cedimento e smistare il traffico su vie alternative. All'ufficio Infrastrutture del Comune toccheranno le verifiche tecniche nella zona della frana, mentre la Rap si occuperà in un secondo momento del rifacimento del manto stradale. La borgata di Baida è stata una delle più flagellate dal maltempo: in via Falconara, poco sotto via Ruffo di Calabria, giovedì si è letteralmente sgretolato l'asfalto e la strada si è trasformata in un torrente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento