Donna si dà fuoco in autostrada, morta in ospedale

E' accaduto sulla Palermo-Catania, all'altezza di Trabia. Soccorsa da alcuni automobilisti, era stata condotta dal 118 al Civico. Le ustioni riportate erano però troppo gravi

Non ce l’ha fatta la donna di 51 anni, palermitana residente a Termini Imerese, che ieri si è data fuoco lungo l'autostrada Palermo-Catania. Le ustioni riportate erano molto serie ed è deceduta all'ospedale Civico, dove era ricoverata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna era in auto e stava percorrendo l'A19 in direzione del capoluogo siciliano, quando all'altezza di Trabia ha fermato l'auto nella corsia di emergenza, è scesa, si è cosparsa di benzina e ha appiccato le fiamme. I primi ad accorgersi di quanto stava accadendo sono stati alcuni automobilisti, che sono intervenuti e hanno chiamato la polizia e il 118. La procura di Termini Imerese ha aperto un’inchiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento