Più controlli in autostrada: polizia in campo per "Viaggiare sicuri"

L'iniziativa è messa in atto nell’ambito del network delle polizie stradali "Tispol": particolare attenzione sarà dedicata al "controllo delle ordinarie condizioni di sicurezza degli autoveicoli e dei veicoli a due ruote"

Anche nelle autostrade del Palermitano scatta la campagna "Viaggiare Sicuri", iniziativa a livello europeo messa in atto nell’ambito del network delle polizie stradali "Tispol": dal domani a lunedì prossimo particolare attenzione sarà dedicata al "controllo delle ordinarie condizioni di sicurezza degli autoveicoli e dei veicoli a due ruote".

Tispol è una rete di cooperazione tra le polizie stradali, nata nel 1996 sotto l'egida dell’Unione Europea e alla quale oggi aderiscono 31
Paesi. L'Italia è rappresentata dal servizio polizia stradale del ministero dell'Interno. L'organizzazione sviluppa una cooperazione operativa tra le polizie stradali europee, con l'obiettivo di ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali, attraverso  operazioni internazionali congiunte volte a incrementare la sicurezza stradale e al contrasto delle violazioni connesse. L'obiettivo ultimo è quello di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l'attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazione ed operazioni congiunte i cui risultati vengono poi monitorati dal gruppo operativo Tispol.

Lo scopo della campagna "Viaggiare Sicuri" è di verificare efficacemente, su tutte le arterie europee di grande viabilità, le condizioni dei veicoli, la sistemazione del carico, la regolarità dei documenti del conducente e del veicolo, nonché il corretto utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta, anche con particolare riguardo ai seggiolini per bambini, da parte di conducenti e occupanti di veicoli a motore, sicché si sviluppi la coscienza e la consapevolezza che nello stesso momento tutte le forze di polizia stradale dell'Unione stanno operando con le medesime modalità, strumenti omogenei ed un obiettivo comune. Anche sulle strade della nostra isola la polizia stradale sarà impegnata a garantire che gli utenti possano viaggiare in sicurezza pertanto verranno incrementati i controlli sulle arterie autostradali e
sulla viabilità ordinaria allo scopo di prevenire gli incidenti stradali . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento