"Sono abusive": i vigili piombano in due autorimesse, scattano i sigilli

Operazione degli agenti del Nopa (il nucleo operativo di protezione ambientale) in via Andrea Anfuso, nella zona di via Perpignano, e in via Argenteria Vecchia, alla Vucciria

L'autorimessa di via Anfuso

Operazione dei vigili che hanno sequestrato due autorimesse abusive in due diverse zone della città. Il primo blitz dagli agenti del Nopa (il nucleo operativo di protezione ambientale) è stato messo a segno in via Andrea Anfuso, nella zona di via Perpignano. "Qua - dicono dal comando di via Dogali - gli agenti hanno fatto irruzione in un’autorimessa che era adibita al parcheggio di auto e motocicli senza che il gestore, un cinquantunenne, avesse le autorizzazioni necessarie". L’attività è stata chiusa e sono stati apposti i sigilli, dopo avere liberato i locali dai mezzi custoditi all’interno.

L'altro intervento in via Argenteria Vecchia, alla Vucciria (foto in basso). Qua i vigili sono intervenuti insieme ai carabinieri del comando Stazione Palermo Brancaccio. "E' stata accertata l’attività di autorimessa abusiva - aggiungono dagli uffici di via Dogali -. Otto veicoli erano custoditi all’interno, senza alcuna autorizzazione posseduta dal gestore, un ragazzo di 23 anni. Inevitabile lo sgombero dei locali ed il sequestro dell’attività".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

  • Incidente nella notte ad Altofonte, scontro frontale tra auto: morto 31enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento