Autobus, si allunga il percorso della linea 224: da Pomara fino a Villabate

L’accordo è stato siglato dall’amministratore unico dell’Amat Michele Cimino e dal sindaco di Villabate Vincenzo Oliveri: "E’ nostra intenzione creare una sinergia con i cittadini dei territori limitrofi"

Nella foto, da sinistra Giovanni Pitarresi, Michele Cimino, Vincenzo Oliveri, Antonino Retaggio

Via libera all’estensione del percorso della linea 224 da Pomara fino a Villabate. L’accordo è stato siglato dall’amministratore unico dell’Amat Michele Cimino e dal sindaco di Villabate Vincenzo Oliveri. Il documento ricalca le precedenti intese fra l’azienda di trasporto pubblico e il Comune alle porte di Palermo. In sostanza, la frequenza dei bus che arriveranno fino a Villabate sarà di 20 minuti nelle seguenti fasce orarie: 6,25 - 8, 12.30 - 14,30 e 18.25 - 20.25.

Nel resto della giornata, invece, il bus, con la stessa frequenza, farà capolinea a Pomara. All’incontro hanno partecipato il presidente del consiglio comunale di Villabate Giovanni Pitarresi e il consigliere comunale Antonino Retaggio.

“E’ nostra intenzione - ha detto Cimino - creare una sinergia con i cittadini dei territori limitrofi alla città, fidelizzando la clientela e mettendo in campo una serie di iniziative per incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ritorno al passato.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lo Zen si ferma per i funerali di Antonino e Giacomo Lupo: "Per sempre nei nostri cuori"

  • Cronaca

    Marito e moglie posteggiatori in via La Malfa, arriva la polizia: donna nei guai per minacce

  • Video

    Il caso Biondo a Le Iene, il mistero del colpo in testa e dei tweet prima del ritrovamento | VIDEO

  • Cronaca

    Zona viale Strasburgo, il buio non fa più paura: tornano in funzione 80 punti luce

I più letti della settimana

  • Omicidio allo Zen, sparatoria in strada: morti padre e figlio

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

Torna su
PalermoToday è in caricamento