Borseggiano turista sull'autobus ma un passeggero li fotografa: tre denunce

Nei guai tre palermitani con precedenti penali. Avevano preso di mira una donna che si trovava su una vettura della linea 124. Un testimone ha documentato la scena e chiamato il 113. Sono stati bloccati nei pressi di via Roma

Salgono su un autobus di linea e si posizionano strategicamente alle spalle di una turista, poi approfittando della confusione e delle frenate si avvicinano per sfilarle il portafogli. Per loro sfortuna però un passeggero non solo assiste alla scena, ma riesce anche a scattare una fotografia e allerta la polizia che li blocca. I tre sono stati denunciati.

E' accaduto su un mezzo della linea 124. Secondo quanto ricostruito grazie al testimone, i tre sono saliti sul bus all’altezza della Rinascente. Si sono disposti alle spalle della turista e poi hanno approfitato di frenate e accelerazioni per sottrarle il portafogli dalla borsa. Il testimone ha però fotografato uno dei tre e ha chiamato il 113. La centrale ha allertato le pattuglie in moto che hanno individuato i tre, tutti palermitani con precedenti penali, in via Firenze. Condotti in Questura, sono stati denunciati per furto con destrezza.
 

Potrebbe interessarti

  • A cena fuori con tutta la famiglia, quali sono le pizzerie e i ristoranti bimbo-friendly a Palermo

  • Abitare sostenibile, quando il cappotto termico a casa ti salva l'estate e il portafogli

  • Estate uguale esodo al villino, ecco come i palermitani possono arredare la casa al mare

  • Gerani, i giardini palermitani ne sono pieni: come creare addobbi e segnaposto

I più letti della settimana

  • Vedono donna sola in casa e provano a violentarla: lei urla, marito la salva a suon di cazzotti

  • Tramonta il sogno cinese, crolla l'impero Z&H: sequestrati 7 centri commerciali

  • Lutto nel mondo del tifo palermitano, morto ultras della Curva Nord Inferiore

  • Il boss arrestato: "Mi tolgo il cappello davanti al figlio di Riina"

  • La Casa di carta, mistero svelato: al Politeama spunta la scritta: "Palermo è dei nostri"

  • Beneficiari del reddito di cittadinanza scrivono al sindaco: "Vogliamo pulire lo Zen"

Torna su
PalermoToday è in caricamento