Asp, consegnati gli attestati professionali di operatori sociosanitari a 33 dipendenti

Il corso si è articolato in mille ore di attività: 450 di docenza in aula, 100 in attività pratiche e 450 di tirocinio in strutture sanitarie

Daniela Faraoni consegna un attestato

Trentatré dipendenti a tempo indeterminato dell’Asp di Palermo hanno concluso e superato gli esami finali del percorso di riqualificazione in operatori socio sanitari (Oss). Questa mattina è stato il direttore generale dell’Azienda sanitaria, Daniela Faraoni, a consegnare gli attestati sottolineando “l’importanza e la complessità del ruolo svolto dagli Operatorio socio sanitari nel contesto assistenziale”.

Il corso si è articolato in 1.000 ore di attività: 450 di docenza in aula, 100 in attività pratiche e 450 di tirocinio in strutture sanitarie. L’11 marzo scorso si sono tenuti gli esami finali sostenuti dai corsisti davanti ad una commissione istituita dal Dipartimento per le attività sanitarie ed osservatorio epidemiologico (Dasoe) dell’Assessorato regionale della salute.       

“La riqualificazione del personale, oltre ad essere un momento di crescita ed arricchimento professionale degli operatori – ha spiegato Daniela Faraoni - rappresenta un investimento fondamentale per migliorare la qualità dei servizi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento