Rallo, l'apertura si allontana: "A settembre l'asilo resterà chiuso"

Lo annuncia l'assessore alla Scuola Barbara Evola: "Sono ancora in corso una serie di gare per attrezzare la struttura. Contiamo di farcela ad anno scolastico in corso". Doccia fredda per i genitori dei 33 bambini ammessi dopo che il Comune aveva aperto le iscrizione

L'asilo nido Rallo durante la festa di Carnevale

Trentatrè bambini in cerca di asilo. Sono gli ammessi al nido Rallo, che si trova nell'omonima strada nei pressi di via Don Orione. Il Comune a inizio anno ha aperto le iscrizioni alla struttura (costruita ma mai utilizzata) e a marzo ha pubblicato la graduatoria definitiva: gli ammessi sono 8 lattanti (tra cui tre nascituri) e 25 tra divezzi e semidivezzi (GUARDA L'ELENCO). Solo che l'asilo non aprirà. A confermarlo è l'assessore alla Scuola Barbara Evola (nella foto a destra). "Sono ancora in corso una serie di gare per attrezzare la struttura - spiega la Evola a PalermoToday - e sicuramente non faremo in tempo per l'inizio dell'anno scolastico".

Una doccia fredda per i tanti residenti, dato che l'asilo - vista la chiusura contemporanea del L'Aquilone di via Maggiore Toselli - è l'unico della zona per bambini nati nel 2013,14 e 15. Sono stati diversi i genitori, ai quali erano giunte "voci", che in questi giorni hanno contatto la redazione di PalermoToday. "Non sappiamo come muoverci - dice una mamma - e se cercare o meno un'alternativa privata data la mancanza di asili nido pubblici nella zona. Mi pare assurdo che durante l'anno l'Amministrazione abbia annunciato in pompa magna la riapertura dell'asilo, permettendo perfino le iscrizioni, e poi a pochi giorni dalla teorica apertura lasciarci con questa incertezza".

Evola-2-2-2Ma l'assessore precisa: "Al momento dell'iscrizione - spiega la Evola - avevamo avvisato della possibilità che la struttura non fosse fruibile per settembre. Al momento è difficile stabilire i tempi, non voglio sbilanciarmi annunciando date che poi potrebbero non essere rispettate. Però posso dire che i soldi ci sono, grazie ai fondi Pac, e che l'apertura avverrà anche ad anno scolastico in corso. Nel frattempo cercheremo di inserire i bambini ammessi al Rallo negli altri asili comunali dove ci sono posti disponibili. Grazie a questi fondi - conclude l'assessore - stiamo provvedendo a rimettere in piedi l'Aquilone di via Toselli e di attrezzare anche per il nido la struttura di via Fileti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

Torna su
PalermoToday è in caricamento