Rallo, l'apertura si allontana: "A settembre l'asilo resterà chiuso"

Lo annuncia l'assessore alla Scuola Barbara Evola: "Sono ancora in corso una serie di gare per attrezzare la struttura. Contiamo di farcela ad anno scolastico in corso". Doccia fredda per i genitori dei 33 bambini ammessi dopo che il Comune aveva aperto le iscrizione

L'asilo nido Rallo durante la festa di Carnevale

Trentatrè bambini in cerca di asilo. Sono gli ammessi al nido Rallo, che si trova nell'omonima strada nei pressi di via Don Orione. Il Comune a inizio anno ha aperto le iscrizioni alla struttura (costruita ma mai utilizzata) e a marzo ha pubblicato la graduatoria definitiva: gli ammessi sono 8 lattanti (tra cui tre nascituri) e 25 tra divezzi e semidivezzi (GUARDA L'ELENCO). Solo che l'asilo non aprirà. A confermarlo è l'assessore alla Scuola Barbara Evola (nella foto a destra). "Sono ancora in corso una serie di gare per attrezzare la struttura - spiega la Evola a PalermoToday - e sicuramente non faremo in tempo per l'inizio dell'anno scolastico".

Una doccia fredda per i tanti residenti, dato che l'asilo - vista la chiusura contemporanea del L'Aquilone di via Maggiore Toselli - è l'unico della zona per bambini nati nel 2013,14 e 15. Sono stati diversi i genitori, ai quali erano giunte "voci", che in questi giorni hanno contatto la redazione di PalermoToday. "Non sappiamo come muoverci - dice una mamma - e se cercare o meno un'alternativa privata data la mancanza di asili nido pubblici nella zona. Mi pare assurdo che durante l'anno l'Amministrazione abbia annunciato in pompa magna la riapertura dell'asilo, permettendo perfino le iscrizioni, e poi a pochi giorni dalla teorica apertura lasciarci con questa incertezza".

Evola-2-2-2Ma l'assessore precisa: "Al momento dell'iscrizione - spiega la Evola - avevamo avvisato della possibilità che la struttura non fosse fruibile per settembre. Al momento è difficile stabilire i tempi, non voglio sbilanciarmi annunciando date che poi potrebbero non essere rispettate. Però posso dire che i soldi ci sono, grazie ai fondi Pac, e che l'apertura avverrà anche ad anno scolastico in corso. Nel frattempo cercheremo di inserire i bambini ammessi al Rallo negli altri asili comunali dove ci sono posti disponibili. Grazie a questi fondi - conclude l'assessore - stiamo provvedendo a rimettere in piedi l'Aquilone di via Toselli e di attrezzare anche per il nido la struttura di via Fileti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento