"C'è una rissa in strada", interviene la polizia: arrestato 47enne con un fucile in auto

Le volanti sono intervenute al Cep dopo alcune segnalazioni. Qualcuno al 113 aveva anche riferito di aver sentito dei colpi d'arma da fuoco. Al loro arrivo però gli agenti non hanno trovato nulla. Quindi i controlli su un uomo e la sua macchina

(foto archivio)

Trovato per le strade del Cep con un fucile a canne mozze nascosto dentro l’auto insieme a una cinquantina di cartucce. Ieri sera la polizia ha arrestato in via Paladini un 47enne per il reato di detenzione abusiva di arma clandestina. L’uomo è stato portato negli uffici della Questura per accertamenti prima di essere  accompagnato al carcere Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida.

Tutto è iniziato poco dopo le 22.30, quando al 113 sono arrivate alcune telefonate per una rissa in strada. Alla prima segnalazione se n’è aggiunta una seconda relativa ad alcuni colpi di pistola esplosi per strada. In pochi minuti il quartiere viene presidiato dalle volanti. Al loro arrivo però, tra via Paladini e largo Ferdinando Fuga, gli agenti non trovano nulla. Erano spariti tutti e per strada regnava il silenzio.

Poco dopo l’attenzione dei poliziotti è stata attirata da un uomo che era rimasto fermo, non lontano dalla sua auto, forse aspettando il momento migliore per salire a bordo e allontanarsi. La perquisizione ha permesso di trovare proprio dentro la macchina il fucile con le relative munizioni. Tutto materiale di cui il 47enne non avrebbe saputo fornire alcuna spiegazione.

Le indagini della polizia proseguiranno nei prossimi giorni per chiarire cosa sia accaduto ieri sera al Cep, se davvero ci sia stata una rissa in strada e se qualcuno abbia esploso dei colpi di arma da fuoco. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (15)

  • Avatar anonimo di nino.m
    nino.m

    sebrano scende  di un film americano  con tema la criminalita' nei sobborghi di Detroid      .bande che si affrontano in strada fucili a canne mozze   

  • Sarà stato per una scambio di opinioni riguardante lo spazio vitale dei popoli nell'attuale contesto internazionale.

  • Quando si ammazzano fra di loro fateli ammazzare, almeno si levano d’avanti da soli..

    • Avatar anonimo di Lu
      Lu

      Hai ragione  Ma quello che spero è che in questo far west, ormai quasi giornaliero nn pianga mai la gente x bene. Troppo uso di armi come se nulla fosse

  • Fucile in auto a sua insaputa... proprio come scajola con la casa.

  • Una città piena di gente inutile e insignificante!

  • Minkia fanghi!!!!!

  • si andava a caccia, ecco sparava all'uccello che ha fra le gambe

  • forse era a caccia ihihihihihih

    • A caccia di guai.

  • sicuramente è un regalo del nonno e voleva farlo vedere a qualcuno ahahahah

  • Poveretto non ha saputo dare spiegazioni sul fucile

    • Avatar anonimo di Klauss
      Klauss

      Glie L avranno portato i marziani...

  • Una brava personcina, sicuramente.

  • Complimenti alle forze dell’ordine

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecoambiente dal primo giugno lascia Bellolampo: tutti i servizi passano alla Rap

  • Cronaca

    Anello ferroviario, ultimatum di Rfi a Tecnis: "Un mese di tempo per riprendere i lavori"

  • Cronaca

    Bagheria, medico del pronto soccorso denuncia: "Aggredito dal padre di una paziente"

  • Cronaca

    Tenta furto in un supermercato in via Messina Marine: banda del buco in arresto

I più letti della settimana

  • Ha il reddito di cittadinanza ma viene sorpreso a Sferracavallo mentre lavora in nero

  • Travolto da una moto in via Notarbartolo: il cuore si ferma, salvato da due passanti

  • La droga "calabrese" venduta a Palermo, i nomi degli arrestati

  • Fiumi di droga da Calabria e Campania: smantellata banda, 19 arresti

  • La coca sul camper e il maxi giro d'affari: "Che sono 300 chili di fumo? Un pelo di m..."

  • "Paga o ti faccio chiudere il cantiere": ma lui si ribella e fa arrestare uno dei Graviano

Torna su
PalermoToday è in caricamento